Home Fantacalcio Consigli fantacalcio 6a giornata, attaccanti: chi schierare e chi evitare

Consigli fantacalcio 6a giornata, attaccanti: chi schierare e chi evitare

CONDIVIDI
Consigli fantacalcio 6a giornata
Frosinone-Juventus © Getty Images

Consigli fantacalcio 6a giornata, attaccanti: chi scegliere e chi evitare nelle gare di Serie A che si disputeranno nel turno infrasettimanale

CONSIGLI FANTACALCIO, ECCO LA SESTA GIORNATA – Neanche il tempo di finire i calcoli del weekend, il fantacalcio non si ferma. La Serie A riparte già questa sera dall’anticipo tra  Inter e Fiorentina alle 21. Come sempre, dunque, ricordate di inserire in tempo la formazione sulla vostra lega. La redazione di Direttagoal.it, come sempre, cercherà di consigliarvi al meglio. Soprattutto per quanto riguarda gli attaccanti, che sono quelli che possono decidere le sorti della vostra squadra. >>> FANTACALCIO, I CONSIGLI SUI PORTIERI.

Fantacalcio, ecco gli attaccanti da schierare

C’è un Cristiano Ronaldo, ovviamente, on fire dopo la doppietta al Sassuolo e la rete al Frosinone. La squalifica in Champions, la cui entità si scoprirà soltanto dopodomani, gli permetterà di concentrarsi solo sul campionato: il Bologna è avvisato. Chi invece in campionato non ha ancora timbrato il cartellino è Icardi, ma è davvero difficile credere che il digiuno del capocannoniere dello scorso anno si protragga ancora, anche contro l’ottima Fiorentina di questo avvio di stagione. Altri bomber a caccia di riscatto sono Dzeko e Milik, che non segnano dalla prima giornata e, rispettivamente in Roma-Frosinone e Napoli-Parma possono ripartire. In Genoa-Chievo, può invece proseguire il magic moment di Piatek, già a cinque reti in quattro gare giocate. >>> GENOA, PIATEK GIA’ UOMO MERCATO.

Fantacalcio, ecco gli attaccanti da evitare

Santander ha trovato il primo gol in campionato contro la Roma, ma difficilmente si ripeterà a Torino nella durissima trasferta del Bologna contro la Juventus. Sembra una serata difficile anche per Roberto Inglese, che affronta il Napoli da ex al San Paolo con il Parma: gli azzurri hanno registrato la difesa nelle ultime gare. Per non parlare di Perica, che col Frosinone è ancora a secco di gol e si reca in casa di una Roma arrabbiata e ferita. >>> INGLESE, I MOTIVI DELL’ADDIO AL NAPOLI.

Direttagoal.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie seguici qui!