Home Calciomercato Futuro Romagnoli, il Milan lo considera incedibile

Futuro Romagnoli, il Milan lo considera incedibile

CONDIVIDI
Futuro Romagnoli
Romagnoli ©Getty Images

MILANO – E’ una delle pedine più importanti dello scacchiere tattico a disposizione di Gennaro Gattuso e adesso il Milan è al lavoro per blindare Alessio Romagnoli. Il centrale di Anzio, classe ’95, è infatti pronto a rinnovare fino al 2023 il suo contratto che attualmente scade il 30 giugno del 2020. Niente da fare, dunque, per le squadre interessate al cartellino del difensore della Nazionale: la dirigenza del ‘Diavolo’ non ha alcuna intenzione di cederlo. Anzi, Fassone e Mirabelli intendono costruire il Milan del futuro partendo da alcuni punti fermi, proprio come Romagnoli.

Futuro Romagnoli, il Milan lo considera incedibile

E adesso arrivano ulteriori conferme. Secondo quanto riportato da ‘Calciomercato.com’, la dirigenza rossonera avrebbe ormai deciso di non prendere in considerazione eventuali offerte per Alessio Romagnoli. Chelsea e Real Madrid, a questo punto, saranno costrette a virare su altri obiettivi per rinforzare la loro difesa: Romagnoli rimarrà sicuramente al Milan. Nei prossimi giorni sono previsti nuovi contatti tra la parti per mettere nero su bianco e per ufficializzare il rinnovo di Romagnoli. I tifosi rossoneri e Gennaro Gattuso attendono impazienti la fumata bianca e il comunicato ufficiale della società. Che arriverà, salvo clamorosi colpi di scena, molto presto. Perché il futuro di Romagnoli sarà targato ancora Milan.