Home Calciomercato Futuro Meret, l’Udinese non fa sconti: vuole 35 milioni di euro

Futuro Meret, l’Udinese non fa sconti: vuole 35 milioni di euro

CONDIVIDI
Infortunio Meret
Meret © Getty Images

MILANO – Il portiere del futuro ha un prezzo inaccessibile per le italiane. Nonostante abbia giocato soltanto metà stagione a causa di un infortunio, tra l’altro la prima in Serie A, Meret vale già tantissimo sul mercato e fa sognare le grandi. L’Udinese, proprietaria del suo cartellino, non intende fare sconti: chi vuole averlo deve spendere almeno 35 milioni di euro.

Futuro Meret, l’Udinese non molla

Lo riporta ‘Sky’, secondo cui il portiere classe ’97 rappresenta uno dei prospetti più rosei del calcio italiano. E nonostante abbia collezionato soltanto 17 presenze (con due rigori parati, mica male all’esordio in A), Meret fa gola a moltissimi. La Fiorentina aveva messo sul piatto 20 milioni totali (2 per il prestito più 18 milioni come obbligo di riscatto), offerta rispedita al mittente. Meret aveva dato l’ok ma l’Udinese ha rifiutato, esattamente nella stessa maniera per quanto riguarda gli interessamenti di Roma e Napoli. Dunque, il suo futuro sembra destinato ad essere in Friuli almeno per la prossima stagione. In attesa di capire alcune dinamiche del mercato, Meret rimane in stand-by: giallorossi e azzurri devono prendere un big per la porta e possono spingersi oltre se dovessero arrivare delle cessioni importanti. Dunque, Alisson e Jorginho potrebbero fare da apripista al salto di qualità…