La ‘bomba’ di Natale: panchina a Zidane

La Francia ha trovato nell’Argentina l’ostacolo più grande e difficile da superare nella finale Mondiale vinta dall’albiceleste. Deschamps è ancora in attesa di conoscere il proprio futuro mentre si parla spesso di Zinedine Zidane che tra Juventus, PSG e selezione francese è un nome che tira. 

Zidane, dopo la bella esperienza al Real Madrid, va a caccia di una nuova avventura. Il francese si è preso un periodo sabbatico ma sembra giunto il momento di ritornare in pista prossimamente. I tifosi della Juventus lo sognano mentre il richiamo è forte dalla patria.

Sorpresa Zidane
Zidane © LaPresse

Calciomercato, la Francia valuta Deschamps dopo il Mondiale: verso Euro 2024 con l’ombra di Zidane

È stato un Mondiale pazzesco e ricco di colpi di scena, chiuso da una finale superlativa che si è decisa solamente ai calci di rigore a favore dell’Argentina. La Francia si lecca le ferite e dovrà lavorare sulla ripartenza decidendo prima di tutto chi sarà a guidare Mbappè e soci dalla panchina. Deschamps ha diviso molto l’opinione pubblica tra chi ne ha apprezzato il percorso e chi invece non ha risparmiato critiche. Christophe Dugarry non le ha mandate a dire a ‘L’Equipe’: “Sono deluso, triste e arrabbiato. Era una finale alla nostra portata, contro un avversario meno forte. Non nascondo che vorrei vedere qualcosa di diverso ora, vorrei Zizou sulla panchina”.

Invoca Zidane quindi l’ex calciatore francese, così come tanti altri transalpini che attendono di conoscere il futuro di Deschamps. La federazione è comunque contenta del lavoro dell’attuale ct e vorrebbe portarlo fino ad Euro 2024. Un quadro che inevitabilmente andrebbe ad inficiare anche sul futuro prossimo di Zidane.

Calciomercato Juventus, Zidane tra PSG e Francia: il trampolino per la nazionale

Calciomercato Juventus, Zidane tra PSG e Francia: il trampolino per la nazionale
Zinedine Zidane © LaPresse

Proprio il destino di Zidane tiene col fiato sospeso tantissimi tifosi: da quelli della Juventus che lo sognano, a quelli della nazionale transalpina. Come evidenziato da ‘ElNacional.cat’ il futuro di Zizou potrebbe essere in patria ma attraverso un altro tipo di passaggio. Zidane intenderebbe firmare con il PSG per l’annata 2023/24 in quanto sente di voler ritornare in pista e i parigini potrebbero essere opzioni interessante come transizione fino alla nazionale francese.

Il club parigino è una squadra costellata di stelle e si adatterebbe perfettamente al tipo di compagine che l’ex madridista chiederebbe. Il destino di Galtier è inoltre legato a doppio filo ai risultati in Champions League. Senza vittoria potrebbero cambiare ancora.

Qualora infatti Deschamps restasse fino ad Euro 2024 come ct chiaramente le porte della Francia si allontanerebbero fino a quella data per Zidane che potrebbe passare prima da un club. Nel caso in cui né il Paris e né la nazionale divenissero opzioni ecco che potrebbe anche tornare in auge la Juve.

Impostazioni privacy