Affare solo da chiudere: colpo Zapata in attacco

Al temine della stagione Zapata e l’Atalanta potrebbero dirsi addio. L’attaccante colombiano, infatti, è stato contattato da un club di Premier League che è pronto a presentare alla società bergamasca un’offerta che difficilmente Percassi potrà rifiutare. Tutto, però, ruota intorno alla qualificazione in Champions League dei nerazzurri.

Duvan Zapata ha dovuto salutare la stagione 2021/2022 in anticipo a causa di un infortunio all’adduttore. Gasperini ha dovuto ridisegnare la sua Atalanta e, dopo un complicato periodo in cui sono arrivati risultati poco soddisfacenti, la squadra Bergamasca vuole riprendere il proprio cammino in vista della qualificazione in Champions League.

Zapata
Zapata © LaPresse

Atalanta, Dalla Champions dipende tutto

Dopo tre stagioni nelle quali la squadra di Gianpiero Gasperini ha raggiunto la qualificazione in Champions quasi in carrozza grazie alla straordinaria qualità di gioco, l’Atalanta rischia di restare fuori dalla coppa più prestigiosa. I bergamaschi, con una partita da recuperare, al momento sono quinti e distano dalla Juventus tre punti. Con la compagine bianconera sarà bagarre fino al termine della stagione. Se Massimiliano Allegri può contare sulla freschezza ed i gol di Dusan Vlahovic, Gianpiero Gasperini può rispondere con un’eccezionale organizzazione tecnico-tattica e, soprattutto, sul vantaggio negli scontri diretti. Centrare la Champions sarà fondamentale per entrambe le compagini.

Zapata, nuovo affondo del Newcastle: addio a Giugno

Al termine della stagione l’Atalanta farà le dovute analisi. La rosa dovrà essere puntellata in diversi reparti per poter dimostrarsi ancora competitiva nelle prossime stagioni sulla stregua di quanto fatto vedere in queste annate. Di sicuro si dovrà intervenire in difesa e qualcosa lo si dovrà fare anche a centrocampo, soprattutto sugli esterni. Discorso particolare, invece, riguarda l’attacco. Il reparto avanzato già ora è privo di Duvan Zapata. L’attaccante colombiano deve recuperare dal grave infortunio agli adduttori. La rottura delle fibre muscolari, infatti, ha, di fatto, costretto all’attaccante nerazzurro a terminare anzitempo la stagione.

Zapata
Zapata © LaPresse

Una vera e propria beffa per l’Atalanta che in un momento cruciale della stagione si è ritrovata senza uno dei proprio giocatori di punta. Un’infortunio che, temporalmente, è arrivato anche dopo il rifiuto da parte della stessa società lombarda di un’offerta milionaria da parte del Newcastle. Il club inglese, infatti, a Gennaio ha bussato alla porta dell’Atalanta sia per Gosens che per Zapata, ma il presidente Percassi, in entrambi i casi, ha risposto Picche. A Giugno, però. il sodalizio bianconero proverà un nuovo, l’ennesimo affondo, per strappare Zapata all’Atalanta. Molto dipenderà se l’Atalanta si qualificherà o meno in Champions League.

Previous articleCessione eccellente e colpo Rudiger a zero: difesa sistemata
Next articlePaola Di Benedetto, sotto la vestaglia niente: “Più di Miss Universo” – FOTO