Zaniolo, la Roma non è tranquilla: big pronta a chiudere per l’azzurro

Nicolò Zaniolo non fa stare, per nulla, tranquilla la società giallorossa. Il motivo è ben chiaro: le sirene estere continuano a gironzolare intorno al classe ’99 che potrebbe seriamente lasciare il club capitolino con una offerta importante

Anche se, a quanto pare, potrebbe essere un discorso relativo alla prossima stagione visto che, a meno di clamorosi colpi di scena, il calciatore dovrebbe rimanere a disposizione della squadra e di José Mourinho che confida in lui e nelle sue capacità di calciatore e di leader. A pochi giorni dall’esordio in campionato il giocatore è pronto a dare una mano al suo team, anche se la concentrazione potrebbe essere rivolta anche ad altro.

Nicolò Zaniolo © LaPresse

Zaniolo, un’altra stagione da protagonista?

Il suo contratto è in scadenza il 30 giugno del 2024 e su quello i tifosi non nutrono molto speranze che l’accordo possa essere rinnovato. Le squadre interessate di certo non mancano. In particolar modo una che sta facendo davvero di tutto per poterlo portare nel team. Anche se, come riportato in precedenza, è molto difficile che si possa muovere dalla Capitale. Lo ‘Special One’ lo ha convinto a rimanere, ancora una volta, e a sposare il suo progetto che si è notevolmente arricchito con acquisti internazionali come Paulo Dybala, Nemanja Matic e Georginio Wijnaldum. Le ambizioni del club sono altissime, i tifosi chiedono qualcosa in più. I Friedkin vogliono continuare a volare e sperano di farlo proprio con Zaniolo in squadra. Anche se l’ambiente non è per nulla tranquillo visto che la situazione potrebbe cambiare da un momento all’altro e sanno se colui che ha regalato la Conference League alla città è pronto a rimanere ancora in rosa.

Zaniolo, Conte fa sul serio: il Tottenham non molla la presa

Antonio Conte © LaPresse

Che Antonio Conte sia un grandissimo estimatore del ragazzo non è assolutamente un mistero. Tanto è vero che sta facendo di tutto per portarlo in Inghilterra e farlo giocare in Premier League. In realtà ci sta provando ancora adesso, ma l’offerta di 55 milioni di euro non è stata ritenuta ancora sufficiente. Possibile che, un nuovo assalto, possa verificarsi anche a gennaio. Nella sessione invernale gli ‘Spurs‘ potrebbero nuovamente bussare alla porta dei giallorossi per il 23enne, per rinforzare il proprio reparto offensivo. Anche se, in questo momento, l’unica concentrazione del ragazzo è rivolta al primo impegno ufficiale di campionato: domenica 14 agosto è il momento di fare sul serio, trasferta all’Arechi di Salerno contro i ragazzi di Nicola.

Previous articleErjona Sulejmani, la piscina diventa bollente: il bikini è troppo mini
Next articleBelen Rodriguez, che fine ha fatto il suo intimo? Completamente nuda