Il colpo che non ti aspetti: Vrsaljko a zero in Serie A, che ritorno

L’avventura con la maglia dell’Atletico Madrid per Sime Vrsaljko sembra essere vicina alla conclusione. L’esterno croato non sembra intenzionato a rinnovare il contratto che lo lega al club spagnolo. Un club italiano segue con attenzione la vicenda.

Vrsaliko sente il richiamo della Serie A. Dopo essere stato quattro stagioni lontano dal massimo campionato italiano, l‘ex Inter, Sassuolo e Genoa sarebbe pronto a fare il suo ritorno. Simeone lo sta utilizzando poco in questa stagione.

Vrsaljko Serie A
Vrsaljko © LaPresse

Dal Sassuolo all’Atletico Madrid

Era il 25 Agosto 2013 quando in un Inter-Genoa Sime Vrsaljko faceva il suo debutto in Serie A. Il giovane esterno destro era stato prelevato dalla club ligure dalla Dinamo Zagabria per 5 milioni di euro. Dopo 22 presenze in Serie A con la maglia rossoblù nel Luglio del 2014 viene ceduto al Sassuolo. E’ con la squadra allenata, all’epoca, da Eusebio Di Francesco che l’esterno croato mette in mostra tutto il suo talento, tanto da muovere l’interesse anche di club come l’Atletico Madrid. I colchoneros nel Luglio 2016 versano 14 milioni nelle casse del Sassuolo. L’avventura in terra spagnola, però, non rivela essere positiva per Vrsaljko. Infatti, nel 2018 il giocatore viene ceduto in prestito all’Inter. Al termine della stagione, però, il terzino non viene riscattato e fa il suo ritorno in Spagna.

Vrsaljko, ritorno in Serie A: c’è la Roma!

Dunque Vrsaliko è pronto a fare il suo ritorno in Serie A. Il giocatore croato è pronto a rilanciarsi nel campionato che, di fatto, l’ha lanciato alla ribalta. L’ex esterno di Sassuolo, Genoa e Inter, infatti, non ha alcuna intenzione di rinnovare il proprio contratto che lo lega all’Atletico Madrid. Il giocatore, secondo quanto riportato dal portale spagnolo che si occupa di calciomercato “todofichajes.com“, sarebbe propenso a lasciare i colchoneros. La stessa dirigenza del club spagnolo starebbe pensando alla stessa identica cosa, ovvero non prolungare il contratto di Vrsaljko. L’esterno sembra essere passato in secondo piano nelle scelte tecniche di Diego Simeone.

Il Cholo, infatti, l’ha utilizzato in campionato solo 13 volte. Le prestazioni del croato, però, si sono rivelate del tutto positive, considerando che l’ex Inter ha realizzato anche 1 gol e ha anche confezionato un assist. In questa stagione, l’esterno difensivo ha fatto registrare anche 4 presenze in Champions League e ha disputato due gare della Coppa del Re. Alla luce di questi dati, una squadra su tutte sarebbe interessata alle prestazioni sportive di Vrsaljko. Si tratta della Roma di Josè Mourinho. Secondo i media spagnoli, il tecnico portoghese avrebbe dato il proprio benestare per la conclusione dell’affare. Vrsaljko, quindi, ripartirà dalla Roma.

 

Previous articleDiletta Leotta, rivelazione su Ronaldo: “La cosa che gli piaceva di più”
Next articleCarolina Stramare, VIDEO rovente in ascensore senza reggiseno