Voti Roma-Sassuolo 2-1, tabellino e highlights

La Roma vince contro il Sassuolo nel posticipo della terza giornata di Serie A. I voti della sfida dell’Olimpico che ha visto le reti di Cristante, Djuricic ed El Shaarawy che hanno deciso il 2-1 finale tra giallorossi e neroverdi.

Voti Roma-Sassuolo
Roma-Sassuolo © Getty Images

Roma-Sassuolo 2-1, i voti della sfida

Finisce 2-1 il posticipo della terza giornata di Serie A tra Roma e Sassuolo con i padroni di casa che hanno vinto all’ultimo minuto con El Shaarawy. Nella prima frazione sono gli emiliani a trovare il gol con Berardi che però si vede annullare la marcatura per un fuorigioco di Raspadori all’inizio dell’azione. Il gol degli uomini di Mourinho arriva poco prima del finale di tempo con Cristante che sfrutta al meglio un assist di Pellegrini. Nel secondo tempo entra in campo Scamacca che imbecca Berardi che con una magia trova Djuricic in mezzo all’area di rigore che segna il pareggio. Nel finale magia dell’ex attaccante del Milan che trova la rete della vittoria.

LEGGI ANCHE >>> Milan, con Kessie sarà addio: destinazione scelta

Roma-Sassuolo, i voti
Berardi © Getty Images

Voti Roma-Sassuolo, bene Berardi e Pellegrini

Partita molto divertente anche nella ripresa con gli uomini di Dionisi che in più di un’occasione si rendono pericolosi in contropiede. Buone le prestazioni di Berardi e Pellegrini che regalano attimi di grande calcio all’Olimpico. Bene anche i due portieri, autori di buone parate. Da rivedere invece Vina che soffre le giocate dell’attaccante esterno della nazionale. Andiamo a vedere tabellino e voti.

LEGGI ANCHE >>> Serie A, esonero dopo 3 giornate? Panchina subito bollente

ROMA (4-2-3-1): Rui Patricio 7; Karsdorp 6, Mancini 6, Ibanez 5,5, Vina 5; Cristante 6,5, Veretout 6 (74′ Shomurodov 6); Zaniolo 5,5 (74′ Carles Perez 6), Pellegrini 7, Mkhitaryan 6 (70′ El Shaarawy 7); Abraham 6. In panchina: Fuzato, Boer, Reynolds, Calafiori, Smalling, Diawara, Villar, Darboe, Mayoral. Allenatore: Jose Mourinho
SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli 6,5; Toljan 6, Chiriches 6,5, Ferrari 6,5, Rogerio 6; Frattesi 6 (84′ Ayhan sv), Lopez 6; Berardi 7 (76′ Defrel 6), Djuricic 7 (84′ Traoré 6,5), Boga 6,5; Raspadori 5,5 (46′ Scamacca 6,5). In panchina: Pegolo, Goldaniga, Peluso, Muldur, Kyriakopoulos, Matheus Henrique, Harroui, Magnanelli. Allenatore: Alessio Dionisi
ARBITRO: Sozza
AMMONITI: Chiriches, Ibanez, Karsdorp
MARCATORI: Cristante, Djuricic, El Shaarawy

CLICCA QUI PER GOL E HIGHLIGHTS