Voti Inter-Napoli: tabellino e highlights

Big match della 13a giornata di Serie A, a San Siro Inter-Napoli: tabellino, voti e highlights della sfida. Torna alla vittoria l’Inter che si avvicina in maniera netta alla testa della classifica rosicchiando tre punti proprio ai partenopei ed ai cugini del Milan.

Vittoria che sa di rilancio in ottica scudetto per l’Inter che batte nettamente il Napoli a San Siro. Successo per 3-2 in rimonta per gli uomini di Inzaghi che si portano così a soli quattro punti dalla coppia di testa della classifica.

Voti Inter-Napoli
Inter-Napoli © LaPresse

Inter-Napoli 3-2, vittoria per i nerazzurri

A San Siro, serata di gala con il match tra Inter e Napoli, valido per l’altissima classifica. Squadra di Inzaghi per tornare a -4 dal primato e riaprire il discorso scudetto. Azzurri per scappare di nuovo in solitaria in vetta alla classifica, staccare il Milan e i nerazzurri e rispondere alle altre inseguitrici tenendole a distanza. Partita che non tradisce le attese con i padroni di casa che la spuntano al termine di una partita ricca di emozioni. Ospiti in vantaggio rimontati poi dai padroni di casa che trovano tre reti. Passano gli azzurri con il gol di Zielinski ma poi gli uomini di Inzaghi vanno a segno con Calhanoglu su rigore, Perisic e poi Lautaro Martinez che si sblocca. Nel finale Mertens la riapre ma non basta.

Tra i migliori in campo sicuramente l’esterno croato che gioca un’ottima sfida mentre per gli uomini di Spalletti entra bene in campo Mertens che riaccende le speranze della squadra azzurra con un gran tiro da fuori.

Voti Inter-Napoli: tabellino e highlights

INTER-NAPOLI 3-2

INTER (3-5-2): Handanovic 6,5; Skriniar 7, Ranocchia 6, Bastoni 6; Darmian 6,5, Barella 6,5 (75′ Dimarco 6), Brozovic 6,5, Calhanoglu 6,5 (61′ Vidal 6,5), Perisic 7 (86′ Satriano sv); Correa 6,5 (61′ Dzeko 6), Lautaro Martinez 7 (75′ Gagliardini 6). Allenatore S. Inzaghi
NAPOLI (4-3-3): Ospina 6; Di Lorenzo 5, Rrahmani 5, Koulibaly 6, Mario Rui 4,5; Fabian Ruiz 5,5, Anguissa 6,5, Zielinski 7; Lozano 5,5 (75′ Elmas 6), Osimhen 5,5 (55′ Petagna 5,5), Insigne 6 (75′ Mertens 7). Allenatore Spalletti
Arbitro: Valeri
Marcatori: Zielinski, Calhanoglu rig., Perisic, Lautaro, Mertens
Ammoniti: Osimhen, Inzaghi, Koulibaly, Rrahmani, Calhanoglu, Vidal, Handanovic, Dzeko

CLICCA QUI PER GLI HIGHLIGHTS