Affare a sorpresa: Under torna in Serie A, rinforzo per il titolo

La Serie A è pronta a riabbracciare Cengiz Under: il fantasista turco sta per ritornare in Italia dopo qualche anno vissuto all’estero anche se non da assoluto protagonista. Il top club è pronto ad accoglierlo e dargli il posto da titolare

L’esterno d’attacco, dopo due anni vissuti all’estero, è pronto a riabbracciare nuovamente l’Italia. In Francia ha acquisito consapevolezza nei suoi mezzi ed adesso è pronto a dire la sua nella big di Serie A che è pronto a concedergli una opportunità da titolare. Per lui si prospetta un ruolo importante nella prossima edizione della Champions League.

Cengiz Under © LaPresse

Serie A, torna Under

Bisogna fare un po’ di chiarezza: il calciatore turco è ancora di proprietà della Roma che prima lo ha mandato in prestito al Leicester City. La sua avventura in Inghilterra, però, non si è rivelata per nulla fortunata visto che non ha mai trovato la via della rete. Anche perché sono state pochissime le sue apparizioni, segno del fatto che non era ben visto dal tecnico che non ha mai voluto puntare su di lui. Le cose sono andate diversamente quando è approdato in Francia per giocare tra le fila dell’Olympique Marsiglia. Con gli azzurri è diventato il vero leader della squadra. Lo dimostrano i numeri: basti pensare che in tutte le competizioni in cui è sceso in campo (campionato, Europa League, Conference League e Coppa di Francia) ha totalizzato 36 presenze segnando addirittura 11 reti e fornendo ai suoi compagni di squadra 4 assist. Davvero niente male per il turco che sta vivendo una stagione da sogno in Ligue 1 e non ha alcuna intenzione di fermarsi. Non è da escludere che alla fine di questa stagione possa essere riscattato dai francesi che poi sono pronti a venderlo al migliore offerente. Tra questi, infatti, ci sarebbe il top club italiano pronto a fare faville per lui.

Serie A, assalto della big per Under

Cengiz Under © LaPresse

Anche Under è molto deluso per gli impegni ottenuti con la sua Nazionale. Anche la sua Turchia è stata eliminata nella semifinale del playoff per accedere al Mondiale. Adesso è pronto a sfidare l’Italia per una delle partite più “inutili” (come definito dal web) della storia, ma importante solamente per il ranking FIFA.

Tornando al calciatore, però, sembra che sia entrato nel mirino del Milan che sta pensando seriamente a lui per rinforzare il reparto offensivo. Non è mai stato un mistero che ai rossoneri piaccia molto il giocatore, adesso le cose si possono concretizzare. Prima però bisogna vedere se l’atleta tornerà nella Capitale oppure verrà riscattato dai francesi che saranno pronti, di loro conseguenza, a venderlo al miglior offerente.

Previous articleAgustina Gandolfo inaugura la stagione in costume: “Finalmente una gioia”
Next articleColpo di scena Correa: bye bye Inter, il sostituto arriva dal Real