Udinese-Juventus Voti | Highlights | Pagelle | Tabellino – VIDEO

La Juventus affronterà l’Udinese alla Dacia Arena dalle ore 18:00 di questa sera, 34esima giornata della Serie A edizione 2020-2021. La Vecchia Signora e i friulani tornano quindi a sfidarsi a quattro mesi dall’ultimo precedente, la gara giocatosi lo scorso mese di gennaio all’Allianz di Torino, chiusasi con la vittoria netta degli juventini per quattro a uno. Juventus in vantaggio con Cristiano Ronaldo al 31esimo minuto di gioco, poi Federico Chiesa aveva raddoppiato al 49esimo. Al 70esimo di nuovo Ronaldo aveva portato l’incontro sul temporaneo tre a zero, quindi Zeegelaar aveva accorciato le distanze segnando la rete dei friulani. A chiudere definitivamente i giochi ci aveva pensato Dybala al 93esimo, fissando lo score sul quattro a uno. <<<Juventus, clamorosa voce dalla Germania sull’erede di Pirlo

Formazioni ufficiali

UDINESE (3-5-1-1): Scuffet; Becao, Bonifazi, Nuytinck; Molina, De Paul, Walace, Arslan, Stryger Larsen; Pereyra; Okaka.

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Danilo, Bonucci, De Ligt, Alex Sandro; Cuadrado, Bentancur, McKennie, Bernardeschi; Dybala,  Ronaldo.

Udinese-Juventus 1-2 Voti | Highlights | Pagelle | Tabellino

Al termine della partita delle ore 18:00 qui su Direttagoal.it troverete i voti, gli highlights, le pagelle il tabellino del match.

Al termine della partita delle ore 18:00 qui su Direttagoal.it troverete i voti, gli highlights, le pagelle il tabellino del match.

UDINESE (3-5-1-1): Scuffet 6; Becao 6, Bonifazi 6,5(84′ Samir sv), Nuytinck 6; Molina 7, De Paul 7, Walace 6, Arslan 6(72′ Forestieri 6), Stryger Larsen 6,5; Pereyra 6,5; Okaka 6.

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny 5; Danilo 6, Bonucci 6, De Ligt 6, Alex Sandro 6; Cuadrado 6, Bentancur 6, McKennie 5(85′ Rabiot sv), Bernardeschi 5(59′ Kulusevski 5); Dybala 5,5 (66′ Morata 5), Ronaldo 6.

MARCATORI: 10′ Molina(U), 83′ rig. e 90′ Ronaldo(J)
AMMONITI: Arslan(U), Pereyra(U), De Paul(U)

Previous articleUdinese-Juventus Voti | Highlights | Pagelle | Tabellino
Next articleUdinese-Juventus, rabbia Cristiano Ronaldo: gesto clamoroso a fine partita