Tite, dopo il Mondiale sarà addio al Brasile: occasione d’oro in Serie A

Tite, dopo il Mondiale che disputerà in Qatar lascerà la panchina del Brasile. Non si tratta affatto di una novità visto che lo aveva già annunciato pochi mesi fa. A prescindere da come si evolverà la situazione della squadra sudamericana nel prossimo torneo che sta per iniziare. Il suo futuro appare già scritto

Non è un mistero neanche il fatto che il commissario tecnico voglia provare una nuova esperienza. In realtà avrebbe anche detto dove. Sicuramente in Italia visto che lo considera un Paese dove poter crescere ulteriormente e misurarsi a grandi livelli. Una occasione d’oro per alcuni top club che potrebbero chiedere informazioni. A dire il vero ci stanno pensando seriamente due squadre che lo hanno inserito nella lista degli allenatori da contattare nel caso in cui ci dovesse essere un esonero o magari un addio alla fine di questa stagione.

Tite © LaPresse

Brasile, Tite pronto a lasciare dopo Qatar 2022

Il Brasile è pronto per iniziare la sua avventura al Mondiale. L’esordio è datato giovedì 24 novembre alle ore 20: l’avversario sarà la Serbia di Dusan Vlahovic e di molti “italiani” che sono stati convocati. La ‘Selecao’, poco prima della partenza per Doha, ha scelto Torino per potersi allenare. Ovvero la ‘Continassa’, la casa della Juventus di Massimiliano Allegri. I verdeoro partono come una delle squadre favorite a sollevare la Coppa del Mondo. Insieme a loro, ovviamente, gli acerrimi rivali dell’Argentina e la Francia che intende fare la “doppietta” consecutiva. Come riportato in precedenza, però, questo sarà l’ultimo torneo di Tite sulla panchina dei sudamericani. Il commissario tecnico, a prescindere da come andrà a finire l’avventura della nazionale, lascerà l’incarico. Il suo futuro è altrove. In una intervista ha rivelato di essere molto affascinato all’idea di allenare un giorno in Italia. La Serie A sarebbe orgogliosa di accogliere un allenatore di livello mondiale che si vuole misurare nel nostro Paese. Le squadre che potrebbero mostrare interesse nei suoi confronti sono due.

Brasile, Tite lascia dopo il Mondiale: la Serie A lo aspetta

Tite © LaPresse

Tite si sta concentrando per questa sua nuova ed ultima avventura che vuole concludere con la sesta stella. Non sarà affatto facile, ma i brasiliani hanno tutte le carte in regola (ed una rosa straordinaria) per fare molto bene. In merito al suo futuro, però, sono due i club interessati maggiormente al suo arrivo. In primis la Juventus e poi l’Inter. I bianconeri vedranno come si concluderà la stagione con Allegri. Nonostante la serie di vittorie consecutive in campionato i tifosi non vogliono più il mister livornese. I nerazzurri, invece, sperano di poter ritornare nelle zone alte della classifica e magari a puntare a vincere qualche trofeo importante con Inzaghi. Se questo non dovesse succedere allora le due strade potrebbero dividersi. Nel frattempo Tite aspetta, ma la sua testa ora è solo al Mondiale. E non potrebbe essere altrimenti.

Previous articleGinevra Lamborghini, il vestito tutto aperto incendia il GF Vip – FOTO
Next articleWanda Nara in perizoma: la visione del lato B è totale