Terremoto Juventus, esonero Allegri: parole chiare

Altro ko per la Juventus in campionato con i bianconeri che perdono contro il Napoli nell’anticipo della terza giornata di Serie A. Una sconfitta che ha scatenato anche i tifosi sui social che, dopo i due punti guadagnati nelle prime tre partite, chiedono già l’esonero di Massimiliano Allegri.

Esonero Allegri
Allegri © Getty Images

Esonero Allegri, tifosi scatenati sui social

Nessun tifoso della Juventus si sarebbe mai aspettato un inizio di campionato del genere per la propria squadra. Il ritorno di Massimiliano Allegri aveva fatto ben sperare i tifosi, delusi dai risultati della scorsa stagione. Ora però è proprio il tecnico livornese ad essere finito nel mirino degli stessi dopo i primi risultati deludenti di questo campionato. Su diversi social, in particolare Twitter, sta girando e non poco l’hastag #Allegriout. In molti si stanno infatti chiedendo se sia il caso di esonerare subito l’allenatore per prendere una nuova strada prima che sia troppo tardi.

LEGGI ANCHE >>> Voti Napoli-Juventus 2-1, tabellino e highlights

In questo momento appare difficile, se non impossibile, che la società possa prendere una scelta del genere, avendo voluto puntare in maniera decisa sul ritorno di Allegri per risollevare le sorti della squadra e tornare a conquistare il campionato italiano. Vero anche che sarà necessaria un’inversione di tendenza per cercare di non vivere un’altra stagione nell’anonimato e tornare da subito a competere per le prime posizioni del campionato.

LEGGI ANCHE >>> Empoli-Venezia 1-2: tabellino, voti e highlights

In molti avrebbero già individuato il sostituto ideale dell’ex allenatore di Milan e Cagliari con il nome di Zinedine Zidane che scalda da sempre i cuori dei tifosi bianconeri, grazie anche al suo importante passato da calciatore tra le fila della Juventus.