Terremoto City, Guardiola ‘esonerato’: sta succedendo ora

L’eliminazione del Manchester City dalla Champions League sta facendo discutere tantissimo i supporters dei “citizen”. Al centro delle discussioni c’è, ovviamente, Pep Guardiola. Addirittura c’è anche chi chiede a gran voce l’esonero dell’ex tecnico del Barcellona.

Lo scorso anno il gol di Havertz ha regalato la Champions League al Chelsea negando la vittoria al Manchester City di Pep Guardiola. In questa stagione, invece, il sogno per i “citizen” si è fermato un passo prima della finale a causa della rimonta subita dal Real Madrid di Carlo Ancelotti. Proprio in seguito al mancato raggiungimento dell’atto finale della massima competizione internazionale si sono scatenate molte polemiche intorno alla squadra e alla figura di Pep Guardiola. Lo spagnolo, nonostante di diversi trofei accumulati nel corso della propria avventura a Manchester, sta ricevendo dure critiche da parte dei tifosi.

Guardiola
Guardiola ©Lapresse

Solo rimpianti

Stadio Santiago Bernabeu. Minuto 86. Manchester City in vantaggio per 1-0 grazie al gol di Maherz. Gli inglesi si spingono in avanti alla ricerca della rete del 2-0 che congelerebbe la partita e metterebbe in cassaforte la qualificazione. Il pallone termina sui piedi di Greelish. Il trequartista, però, innanzi a Courtois fallisce. Si ripeterà, poi, qualche secondo più tardi. Due episodi che, hanno, colpevolmente per il Manchester City, tenuto in vita il Real Madrid. E, infatti, la squadra di Carlo Ancelotti ha trovato due gol poco prima del 90′ spingendo la partita ai tempi supplementari. Nel primi 15 minuti di extra time Benzema si procura il calcio di rigore che porterà il Real sul 3-1. Questo punteggio è sufficiente per la compagine spagnola per conquistare la finale della massima competizione continentale. Al termine della partita mentre i madrileni festeggiano, i giocatori e i tifosi del Manchester City sono in preda allo sconforto. Sui social, però, si sono concentrate aspre critiche nei confronti della squadra inglese.

Manchester City, in voga l’hashtag “Guardiola Out”

Nei minuti successivi al triplice fischio dell’arbitro Orsato i tifosi del Manchester City si sono scatenati su Twitter. Tantissime le critiche mosse contro la società la squadra e Pep Guardiola. L’allenatore spagnolo è stato il più colpito tanto che ha scalato la classifica dei trend topic l’hashtag #guardiolaout.

Questo tifoso inglese ha tenuto a ricondividere un suo post risalente al 29 Maggio scorso, giorno della finale di Champions 2021 persa proprio dal City, nel quale riporta un attacco diretto a Pep Guardiola.

Previous articleBelen ci ricasca di nuovo: la minigonna è troppo corta, che tacchi
Next articleClaudia Ruggeri, posizione provocante e costume troppo aperto davanti