Sorteggio Champions League, urna da incubo per le italiane: tutti i rischi

Sorteggio Champions League, dopodomani le quattro squadre italiane conosceranno le avversarie: rischio accoppiamenti tremendi.

Champions League
Champions League © Getty Images

Champions League, giovedì il sorteggio: quattro italiane al via, una per fascia

Sta per ripartire la Champions League. Tra oggi e domani si completeranno i turni preliminari e avremo il lotto definitivo delle 32 partecipanti. Al via per l’Italia Inter, Juventus, Atalanta e Milan, dislocate in ognuna delle quattro diverse fasce. A Nyon, giovedì alle ore 18 le squadre italiane conosceranno il loro destino e le loro avversarie. Impossibile affrontare squadre della stessa nazione nella prima fase, le insidie non mancano però, anzi. Il rischio è avere abbinamenti da incubo.

LEGGI ANCHE >>> Elisabetta Canalis, ‘altro che Diletta Leotta’: tris in intimo da infarto -FOTO

Sorteggio Champions League, tutti i rischi per Inter, Juventus, Atalanta e Milan

Nella prima fascia, con l’Inter, ci saranno Chelsea, Villarreal, Atletico Madrid, Bayern Monaco, Manchester City, Lille e Sporting CP. Per Juve, Atalanta e Milan gli abbinamenti peggiori potrebbero essere rappresentati da Atletico, Bayern e City. Andrebbe decisamente meglio, invece, con Villarreal, Lille e Sporting.

In seconda fascia, i bianconeri eviteranno altre insidie non da poco come Real Madrid, Barcellona, Liverpool, Siviglia, Borussia Dortmund, Manchester United e Psg. Avversarie tutte scomodissime per Inter, Atalanta e Milan, la più ‘agevole’ per così dire potrebbe essere il Siviglia che appare una spanna sotto le altre.

Terza fascia dove oltre all’Atalanta ci saranno Ajax, Porto, Lipsia, Zenit, più, se dovessero passare il preliminare, Benfica, Shakhtar Donetsk e Salisburgo. Da evitare, se possibile, per Inter, Juve e Milan, gli olandesi, le due portoghesi e i tedeschi, decisamente meglio pescare ucraini, austriaci o russi.

Anche la quarta fascia, dove c’è il Milan, la più ‘debole’, nasconde alcuni possibili agguati. Presenti Besiktas, Dinamo Kiev, Bruges, Wolfsburg, più, se supereranno i preliminari, Ludogorets, Dinamo Zagabria e Young Boys. Insidiosissimi i tedeschi, da prendere con le pinze i turchi o i croati. In tutti gli altri casi, per Inter, Juve e Atalanta sarebbe da considerare una buona ‘pesca’.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, futuro Kessié: annuncio che gela

Alla luce di tutto ciò, ecco i gironi da incubo e dei sogni per le nostre rappresentanti-

INTER

Girone da incubo: Psg/Real Madrid/Barcellona, Ajax, Wolfsburg

Girone da sogno: Siviglia, Salisburgo, Young Boys

JUVENTUS

Girone da incubo: Manchester City/Bayern Monaco, Porto, Wolfsburg

Girone da sogno: Lille, Shakhtar Donetsk, Ludogorets

ATALANTA

Girone da incubo: Manchester City, Psg/Real Madrid/Barcellona, Wolfsburg

Girone da sogno: Sporting, Siviglia, Bruges

MILAN

Girone da incubo: Manchester City, Psg/Real Madrid/Barcellona, Lipsia

Girone da sogno: Lille, Siviglia, Zenit

Previous articleSqualifica Osimhen, la decisione in vista di Napoli-Juventus
Next articleCalciomercato Milan, il super colpo arriva il 31 agosto