Serie A, Spadafora: “Tifosi allo stadio? Ecco quando”

Serie A, il ministro dello Sport Vincenzo Spadafora rilascia dichiarazioni sul ritorno dei tifosi allo stadio: ecco le ultime dal governo

Serie A Spadafora
Logo Serie A (immagine dal web) 

Serie A, si continua a porte chiuse

Il campionato di Serie A è tornato nel vivo, gare quasi ogni giorno e tre giornate già disputate. I match si susseguiranno a ritmo serrato fino al 2 agosto, per concludere la stagione. Situazione epidemiologica, in merito al coronavirus, che appare tranquilla per scongiurare un nuovo stop. Ma per il momento non si parla ancora del ritorno dei tifosi negli impianti.

LEGGI ANCHE >>> Serie A, clamoroso: cambiano di nuovo gli orari delle partite

Serie A, l’annuncio di Spadafora sul ritorno dei tifosi allo stadio

Sul tema, è intervenuto il ministro dello Sport, Vincenzo Spadafora, nel corso di una visita a Napoli. “Dovremo aspettare ancora metà luglio per capire l’andamento della curva dei contagi – ha spiegato – Allora vedremo che cosa si potrà fare. Ma credo molti tifosi siano già contenti del fatto che il campionato è ricominciato. Danni economici al mondo del calcio? La Figc e le varie leghe sono sicuramente più sul pezzo di quanto non sia il ministero, che deve occuparsi di tutti gli sport. Ma parliamo di un’industria che versa al fisco 1,4 miliardi ogni anno, credo che eventuali danni saranno riassorbiti”.

LEGGI ANCHE >>> Serie A, svolta sulle maglie: cambiano nomi e numeri

Previous articleDe Rossi in panchina in Serie A, pista a sorpresa
Next articleElisabetta Canalis, che spettacolo in costume: corpo perfetto – FOTO