Scambio Eriksen-Alaba, clamoroso no di Marotta: furia Conte

Scambio Eriksen-Alaba, clamoroso no di Marotta: furia Conte

Eriksen continua ad essere un nome che fa discutere in casa Inter. Arrivato dal Tottenham nello scorso gennaio, il danese sta facendo fatica ad emergere nello scacchiere tattico nerazzurro e per questo si è parlato più volte di una possibile cessione nelle prossime sessioni del mercato. Stando alle ultime, emerge un retroscena che sarebbe davvero clamoroso: l’Inter avrebbe trattato la sua cessione con il Bayern Monaco per Alaba, obiettivo dei nerazzurri, ma lo stesso scambio non sarebbe andato in porto per il rifiuto di Marotta a cedere il centrocampista.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, lite improvvisa con Conte: addio a gennaio!

Scambio Eriksen-Alaba, clamoroso no di Marotta: furia Conte

Lo scambio è saltato perché tra pochi mesi potrebbe arrivare a costo zero e per gli alti costi gestionali dell’affare Alaba, in quanto il suo entourage chiede circa 12 milioni di euro a stagione. Troppi per l’Inter che ha fissato in 7,5 il suo tetto massimo. Di fronte a queste condizioni, l’a.d. avrebbe rifiutato scatenando l’ira del tecnico Conte, il quale avrebbe preferito di gran lunga avere a disposizione il forte austriaco scaricando definitivamente Eriksen che sta diventando un problema tattico importante.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Messi-Inter, la bomba è sganciata: “Offerta vera”

Previous articleBarella Liverpool, offerta folle: scambio più 50 milioni cash
Next articleKroos Inter, scambio più cash: Perez chiede due nomi in particolare