Roma, gesto a sorpresa di Pallotta: aumento di capitale!

Giallo in casa Roma, per quanto concerne il passaggio di proprietà tra Pallotta e Friedkin: intanto l’attuale presidente aumenta il capitale

James Pallotta
James Pallotta © Getty Images

Calciomercato Roma, Pallotta-Friedkin: è giallo

La Roma è stata sicuramente una delle società italiane maggiormente penalizzate dall’emergenza coronavirus. I giallorossi dovevano finalizzare il passaggio di proprietà da Pallotta a Friedkin, ma la pandemia ha bloccato tutto. Non solo, le perdite in casa capitolina si sono riversate anche sulla trattativa in essere, con il nuovo acquirente che chiede di rivedere al ribasso il prezzo precedentemente concordato. Al momento, non è dato sapere come la situazione si evolverà.

LEGGI ANCHE >>> Scambio Juventus Roma, doppio affare e doppia plusvalenza

Calciomercato Roma, Pallotta rilancia con l’aumento di capitale

Intanto, la Roma, come detto, deve far fronte a perdite rilevanti. Fondamentale il finale di campionato per provare ad agguantare in extremis un piazzamento Champions, ma la rimonta sull’Atalanta si annuncia difficile. Il club dovrà provvedere, quasi certamente, a cessioni importanti. Intanto, Pallotta rilancia con un aumento di capitale. Entro la fine del 2020, si provvederà a un aumento di 150 milioni di euro. L’operazione era stata già approvata dall’assemblea dei soci lo scorso 28 ottobre. Si prova così a rispondere al momento difficile e a limitare i danni.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Roma, tentativo folle: torna Nainggolan?

Previous articleCalciomercato Fiorentina, colpo affascinante: torna Borja Valero?
Next articleRoma, disastro a Trigoria: infortunio per Mancini