Riscatto Tomori, il Milan non molla: 28 milioni di euro

Riscatto Tomori, il Milan non molla: 28 milioni di euro

Hector Bellerin Milan
Tomori e Kjaer © Getty Images

Il Milan non perde di vista l’obiettivo Tomori. Il difensore centrale, arrivato dal Chelsea a gennaio, si è rivelato un ottimo innesto per la difesa rossonera, diventando subito un titolare inamovibile al centro della retroguardia. Tomori ha scalzato nientemeno che Romagnoli, titolare indiscusso sino a poco tempo fa che ora rischia l’addio per giocare altrove. L’ex Roma potrebbe finire all’estero o alla Juventus per circa 30 milioni di euro, esattamente la cifra che serve per riscattare a titolo definitivo l’inglese.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE ——->>> Calciomercato Juventus, un ritorno di fiamma frena l’affare Locatelli

Riscatto Tomori, il Milan non molla: 28 milioni di euro

Come rivela ‘Calciomercato.com’, il Milan ha la necessità di trovare subito una soluzione per pianificare il futuro: Maldini ha l’accordo per il si definitivo a 28 milioni di euro e i soldi della Champions verrebbero investiti in parte anche per lui. Pioli ha già fatto sapere di volere la sua conferma ad ogni costo, anche se questo vorrebbe dire cedere Romagnoli. Potrebbe comunque non essere l’unico acquisto in casa Chelsea: per l’attacco si pensa anche a Giroud, in scadenza di contratto e nome che potrebbe diventare idoneo come vice Ibrahimovic. Le parti si aggiorneranno nelle prossime ore dopo che in casa Chelsea sarà passata la sbornia per la conquista della Champions…

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE ——->>> Calciomercato Juventus, futuro Ronaldo: tre scambi top in lizza

Previous articleCalciomercato Inter, il piano cessioni per trattenere i big: tutti i nomi
Next articleSarri Lazio, si tratta ad oltranza. Villas Boas il clamoroso piano B