Ricardo Horta, impatto ‘Mondiale’ da urlo: si scatena il derby

Il commissario tecnico del Portogallo, Fernando Santos, gli ha concesso la fiducia nell’ultimo match del gruppo ‘H’ della Coppa del Mondo. Il centravanti Ricardo Horta non ha per nulla deluso le aspettative e dopo neanche cinque minuti di gioco ha marcato il tabellino per il momentaneo vantaggio della sua nazionale

Una rete che non è bastata per niente ad ottenere il terzo successo consecutivo nella massima competizione mondiale. Visto che gli avversari della Corea del Sud hanno ribaltato completamente la gara vincendo nei minuti di recupero, qualificandosi per gli ottavi di finale e soprattutto mandare a casa l’Uruguay. Il suo gol ha confermato, ancora di più, l’ipotesi che due big del nostro campionato avevano già su di lui. Non è assolutamente da escludere che per il calciatore si possa scatenare un vero e proprio derby per acquistare il suo cartellino.

Ricardo Horta © Lapresse

Ricardo Horta, impatto ‘Mondiale’ da sogno: che gol

Un gol che difficilmente potrà dimenticare visto che si tratta del primo in questo torneo ed il secondo complessivo con il Portogallo. Avrebbe preferito che arrivasse la vittoria, ma si devono “accontentare” della sconfitta che comunque non ha rovinato i piani di Cristiano Ronaldo e company che si sono qualificati sempre come primi. Per quanto riguarda Ricardo Horta, però, sta dimostrando di essere all’altezza della situazione. Non solamente con la maglia del suo club, il Braga. Poco prima dell’interruzione dei campionati europei, per lasciare proprio ai Mondiali in Qatar, aveva collezionato 21 presenze con il suo team (campionato, Coppa di Portogallo ed Europa League), trovando la via della rete in 7 occasioni e fornendo ben 6 assist ai suoi compagno di squadra. Numeri che gli sono valsi la chiamata in Nazionale senza ombra di dubbio.

Ricardo Horta, adesso si scatena il derby per lui

Ricardo Horta © Lapresse

Per il 28enne si potrebbe scatenare un vero e proprio derby di mercato. Non solamente quello in campo che si è verificato poche settimane fa con la vittoria dei biancocelesti, ma anche per quanto riguarda una possibile trattativa. Da come avete ben potuto capire stiamo parlando sia della Lazio che della Roma. I biancocelesti sono alla ricerca disperata di una punta, a maggior ragione del fatto che Ciro Immobile è ancora fermo per un problema muscolare. I giallorossi non sono per nulla soddisfatti dalle ultime prestazioni di Tammy Abraham (tanto è vero che il ct inglese Southgate non lo ha nemmeno considerato nella lista dei convocati). Il costo del cartellino, però, è importante visto che si parla di 20 milioni di euro.

Previous articleEsagerazione totale: Giulia De Lellis è nuda, si copre solo con le mani
Next articleSpalletti chiama il doppio colpo dall’Udinese: Napoli scatenato