Recupero Bologna-Inter, spunta la data: ecco quando si saprà

Bologna-Inter, ancora da definire il recupero della sfida tra rossoblù e nerazzurri: ecco quando verrà comunicata la data

Dieci giornate alla fine del campionato, la lotta scudetto entra nel vivo con il Milan che ha lanciato un segnale importante vincendo a Napoli nello scontro diretto e tornando in vetta da solo. L’Inter è comunque a contatto, con due punti di ritardo e una gara da recuperare, e anche gli azzurri si possono considerare ancora a pieno titolo in corsa. Senza dimenticare la Juventus, che accusa per ora 7 punti di ritardo dai rossoneri, ma può sfruttare un calendario più agevole nelle prossime settimane per provare a rimontare ulteriormente.

Recupero Bologna-Inter, spunta la data: ecco quando si saprà
Stadio Renato Dall’Ara in Bologna © LaPresse

Bologna-Inter, il giallo sul recupero

A proposito della sfida da recuperare dei nerazzurri, quella non disputata contro il Bologna il 6 gennaio per lo stop dell’autorità sanitaria agli emiliani, il tecnico milanista Pioli ha chiesto a gran voce chiarezza e di definire la data quanto prima. Il rischio altrimenti, a suo dire, sarebbe quello di falsare il campionato. Il match in questione, del resto, ha vissuto eventi tribolati, dopo il rinvio, con la discussione davanti al tribunale federale per stabilire se si dovesse effettivamente giocare o se per il Bologna potesse essere invocata la forza maggiore, cosa che è effettivamente avvenuta. Qualche settimana fa, dunque, è stato stabilito che la sfida andasse rigiocata, ma al momento non è ancora chiaro quando dovrà avvenire il recupero al Dall’Ara.

Bologna-Inter in campo ad aprile, ecco il motivo

Recupero Bologna-Inter, spunta la data: ecco quando si saprà
Marotta e Zhang © LaPresse

Da questo punto di vista, la scusante è quella di un calendario decisamente ingolfato, e con impegni ancora da definire per quanto riguarda l’Inter. E’ molto probabile tuttavia che nei prossimi giorni verrà presa una decisione. Lo snodo cruciale è quello dei nerazzurri in Champions League contro il Liverpool. La squadra di Simone Inzaghi, domani sera, partirà ad Anfield dallo 0-2 incassato a San Siro. Vista la forza dei Reds, le chances di una rimonta appaiono piuttosto esigue. Qualora l’impresa non dovesse riuscire e l’Inter dovesse dunque uscire dall’Europa, non avrebbe più impegni settimanali ostativi al recupero, che nella parte finale della stagione potrebbe essere fissato piuttosto agevolmente. Le prime slot in calendario a liberarsi sarebbero quelle del 6 e 13 aprile, vale a dire le date in cui si disputeranno i quarti di finale di Champions. E’ molto probabile, a quel punto, che la gara venga fissata per il 6 aprile, essendo in programma, per il 20 aprile, il derby di ritorno in semifinale di Coppa Italia contro i rossoneri.

Previous articleDecisione inequivocabile: addio alla Juventus a giugno
Next articleAffare Calhanoglu, vendetta pronta per il Milan: colpo a zero dall’Inter