Icardi-PSG ormai è finita: ‘tradimento’ in Serie A

Un paio di stagioni fa Mauro Icardi lasciò l’Inter approdando a Parigi come grande rinforzo del calciomercato del Paris Saint Germain. Ora invece l’avventura sembra agli sgoccioli e gli ennesimi segnali sono arrivati di recente. 

Mauro Icardi può tornare in Serie A nella prossima stagione. La sua avventura al Paris Saint Germain è arrivata ad un punto morto e le eventuali strada potrebbero non mancare. Troppa panchina alla corte di Pochettino, è quasi finita.

Icardi al PSG è finita
Mauro Icardi ©LaPresse

Calciomercato, Icardi ai margini al PSG: ormai siamo verso la conclusione

Era arrivato a Parigi un paio d’anni fa come grande colpo del mercato estivo, ma ora Mauro Icardi è poco più di un fantasma alla corte di Mauricio Pochettino, che lo impiega col contagocce in un attacco di veri e propri fenomeni composto da Messi, Neymar e Mbappe. La concorrenza spietata, i tanti problemi fisici, le voci fuori dal campo, ed un rendimento in netto calo rispetto al recente passato potrebbero dunque condurre l’argentino verso la conclusione della sua militanza all’ombra della Torre Eiffel.

A gennaio si era anche paventata l’ipotesi di un prestito, poi prontamente rientrata con Icardi a chiudere almeno quest’anno al PSG. Gol pochi, minuti in calo e polemiche immancabili intorno alla figura del classe 1993 ex Inter che potrebbe aver bisogno di cambiare aria per ritrovare la verve di un tempo. Icardi però ha un contratto in scadenza a giugno 2024 e percepisce uno stipendio altissimo da circa 10 milioni di euro più bonus: numeri che complicano anche una eventuale cessione.

Calciomercato, ipotesi in Serie A per Icardi: l’avventura a Parigi rischia di finire

Icardi al PSG è finita
Mauro Icardi © LaPresse

I segnali di una fine del rapporto tra il Paris e Icardi sono però molteplici, a partire dalla scelta di Pochettino di non concedergli neanche un minuto nella sfida da dentro o fuori in Champions contro il Real Madrid, poi persa. Ennesima bocciatura di un’annata che con ogni probabilità sarà l’ultima in Francia. Potrebbero così tornare ad impazzare le voci sulla Serie A ed un ritorno in Italia.

La Juventus intanto si è sistemata con Vlahovic e andrebbe depennata, mentre a Roma, altra società a cui spesso era stato accostato l’argentino, sta esplodendo il talento di Tammy Abraham. Il Milan ha invece più incertezze nel ruolo di prima punta viste le carte d’identità di Ibrahimovic e Giroud, con lo svedese in particolare che ha la permanenza in bilico. In questo caso sarebbe una sorta di ‘tradimento’ all’Inter, sua vecchia squadra di cui è stato anche capitano. Ciò che appare certo è che Icardi lascerà Parigi per ritrovarsi.

Previous articleAida Yespica, come nelle favole: impossibile non zoomare – FOTO
Next articleCaprari, il sogno sta per diventare realtà: a giugno il salto nella big