Contrordine di Allegri, rinnovo e resta alla Juventus: ecco la svolta

Cambia tutto in casa Juventus. Massimiliano Allegri si è convinto ed ha deciso di dare una nuova possibilità al ragazzo. Per lui la permanenza è garantita. Non solo: sarà anche rinnovo di contratto per la gioia di entrambe le parti

Una decisione che è pronta a concretizzarsi nel giro di qualche settimana, ma alla fine anche lo stesso manager livornese si è convinto. Il calciatore è pronto a rimanere alla Juventus anche la prossima stagione e per quelle successive: pronto il rinnovo del contratto per la gioia sia dell’atleta che del mister che punta forte su di lui

Massimiliano Allegri © LaPresse

Juventus, ha convinto Allegri: può rimanere

Se ne stava parlando già da un po’ di tempo, ma alla fine il tutto si risolverà nel migliore dei modi per il calciatore: è pronto a vestire ancora la maglia bianconera anche la prossima stagione e per quelle che verranno. Soddisfazione per l’atleta che, mai come in questo campionato, ha superato le gerarchie diventando anche titolare. Dopo aver avuto in passato vari problemi fisici che ha definitivamente messo alle spalle, il giocatore ha convinto il suo allenatore che lo sta schierando più volte dal primo minuti e con risultati anche soddisfacenti. Si era parlato di una possibile cessione negli ultimi mesi, specialmente nell’ultima sessione del mercato invernale, ma adesso le cose sono cambiate. Ha convinto tutti ed è pronto a rimanere a Torino.

Pellegrini ha convinto Allegri: pronto il rinnovo

Lica Pellegrini © LaPresse

Stiamo parlando di Luca Pellegrini che, come possibile partente (o addirittura utilizzabile come pedina di scambio) è diventato uno dei punti fermi nello scacchiere di Massimiliano Allegri. Ha rubato il posto anche ad un certo Alex Sandro che per anni ha corso tantissimo su quella fascia sinistra ed ora si ritrova a partire dalla panchina. L’ex Genoa ha convinto anche i tifosi, un po’ scettici all’inizio, che adesso vogliono la sua permanenza. A meno di clamorosi colpi di scena così sarà.

Il classe ’99, fino a questo momento della stagione (considerando tutte le competizioni in cui i bianconeri partecipano ancora) ha collezionato 14 presenze non trovando mai la via della rete. In compenso è riuscito a fornire un assist per un suo compagno di squadra. A questo punto è molto probabile che, a partire a giugno o luglio, sia proprio l’ex Porto che negli ultimi incontri non è stato per nulla impeccabile ed è stato messo spesso nel mirino delle critiche da parte dei suoi sostenitori.

Previous articleAinett Stephens, in bikini è da infarto: gambe pericolose – FOTO
Next articleSerie A, data recuperi Salernitana: svolta nella lotta salvezza