Paulo Sousa Juventus, arriva l’annuncio a sorpresa

Paulo Sousa Bordeaux
Paulo Sousa © Getty Images

PAULO SOUSA JUVENTUS, AMORE MAI SVANITO – Il suo nome qualche anno fa, per il dopo Conte, venne davvero accostato alla panchina della Juventus. Paulo Sousa è un’ex conoscenza della nostra Serie A, sia perché da calciatore aveva militato proprio tra le fila bianconere negli anni ’90 (era nella rosa campione d’Europa del 1996) sia perché da allenatore della Fiorentina, nella sua prima stagione in viola, si era reso protagonista di una bella cavalcata. Da qualche anno Sousa è sbarcato in Francia dove ora allena il Bordeaux, ma la voglia di allenare in Italia non è mai scemata. Anzi.

Paulo Sousa Juventus, il portoghese si propone per la panchina

L’allenatore in un’intervista rilasciata a Tuttosport ha parlato appunto di Juventus, affrontando, tra le altre cose, anche l’argomento Cristiano Ronaldo (suo connazionale) e panchina bianconera. Su Cr7 Sousa ha le idee chiare: “uando la Juventus lo ha preso ho subito pensato: sono fatti l’una per l’altro. Stessa cultura del lavoro, stessa mentalità, stessa organizzazione finalizzata a un solo obiettivo: vincere”.

Sulla panchina della Juventus poi l’ex viola ammette: “Ho sempre sognato una squadra che mi consentisse di allenare campioni e di provare a vincere. E la Juventus lo è senza dubbio. Ma non vorrei, mai e poi mai, arrivare alla Juventus per la mia amicizia con Agnelli. So che in certi casi funziona così, non per me. Mi piacerebbe un giorno meritare quella panchina”.

Coronavirus, le ultime dal mondo del calcio. Le idee per ripartire

Serie A, scelti i migliori gol del decennio:

Previous articleFuturo Bonaventura, trattativa in corso
Next articleRipresa Ligue1, ecco la decisione dei calciatori in Francia