Paquetá pronto a tornare in Serie A: Milan tradito

Verso il ritorno in Serie A Paquetá con il brasiliano pronto a ‘tradire’ il Milan passando in una rivale di sempre. Il brasiliano sta vivendo un momento molto difficile con il West Ham. Terzultimo in classifica, il club inglese è fortemente a rischio retrocessione e questo potrebbe stravolgere il calciomercato.

Il West Ham sicuramente non parteciperà alle prossime competizioni europee. La società inglese dovrà quindi cercare di rientrare dal punto di vista economico ad una grande perdita in vista della prossima stagione senza prendere in considerazione la possibile tragedia sportiva di una retrocessione.

Calciomercato, Paquetá verso la Serie A
Paquetá

Calciomercato, Paquetá verso il ritorno in Serie A

Pagato più di 60 milioni di euro dal West Ham durante la scorsa estate per strapparlo al Lione, Lucas Paquetá potrebbe essere sacrificato dagli ‘Hammers’ durante la prossima sessione di calciomercato per fare cassa. L’investimento ingente (il più oneroso della storia del club) non è stato ripagato finora con la squadra che al momento sta facendo bene solamente in Europa dove è ad un passo dai quarti di finale di Conference League. A preoccupare è però il campionato con la formazione inglese che è addirittura a rischio retrocessione. Un possibile ‘fracasso’ che andrebbe a scombinare anche i piani futuri. Già senza partecipazione alle prossime coppe ci saranno alcuni interventi in uscita, ma in caso di discesa in Championship avverrebbe una vera e propria rivoluzione.

Calciomercato Juventus, idea Paquetá
Allegri © LaPresse

Paquetá piace in Serie A, la Juventus ci pensa

La posizione del centrocampista brasiliano è fortemente a rischio. Il classe 1997 potrebbe quindi diventare un uomo mercato in vista dell’estate. Sul giocatore ci sono diverse squadre interessate, sia in Premier League che in Liga fino ad arrivare alla Serie A. Proprio nel nostro campionato c’è la Juventus che pensa all’acquisto della mezzala. L’ex Milan potrebbe arrivare in caso di addio di Paul Pogba ai bianconeri. Il francese è sempre stato fuori durante questa stagione per infortunio e non è da escludere una sua rescissione del contratto a fine campionato. In quel caso l’ex rossonero diventerebbe una priorità della proprietà bianconera che dovrà però capire a quale competizione europea parteciperà in vista della prossima stagione. In caso di Champions League l’acquisto del brasiliano diventerebbe più semplice.

Nel suo periodo al Milan il talento verdeoro non è riuscito a dare il meglio mettendo a segno solamente una rete in 44 presenze. Una delusione per il club ed i tifosi rossoneri con il Milan che decise poi di cedere il giocatore al Lione per circa 20 milioni di euro.

Impostazioni privacy