Panchina a Montella: scelta fatta per giugno in Serie A

Un club avrebbe messo nel mirino Montella: c’è concorrenza però per l’allenatore che attende le chiamate dalla Serie A.

I tempi per un suo ritorno sembrano essere maturi. Vincenzo Montella in Italia non ha solo dimostrato di essere un bomber implacabile, ma anche un tecnico preparato, che dopo una lunga serie di esperienze ha deciso di accettare le offerte dall’estero.

Montella
Vincenzo Montella potrebbe incassare due proposte dalla Serie A (LaPresse)

Dopo le avventure con Milan, Catania, Fiorentina e Sampdoria, con alterne fortune, “l’aeroplanino” ha accettato prima il Siviglia, e poi è volato in Turchia. Con l’Adana Demirspor l’allenatore si trova al momento al quarto posto in classifica, in una stagione esaltante.

La sua squadra è a 9 punti di distanza dalla vetta, ma ad un solo punto dal terzo posto che vale l’accesso all’Europa League. Un traguardo che sarebbe storico per il club, che vanta il terzo miglior attacco e la terza miglior difesa della Super Lig turca. I numeri danno ragione all’ex bomber di Roma e Sampdoria, che potrebbe a breve incassare una serie di chiamate importante. Due club di Serie A riflettono infatti sull’opportunità di riportarlo in Italia, e a giugno il tecnico potrebbe incassare proposte importanti per riallacciare i fili con il campionato italiano.

Montella, due club pronti ad offrirgli la panchina

Vincenzo Montella
Vincenzo Montella, tecnico dell’Adana Demirspor (LaPresse)

Vincenzo Montella non ha mai abbandonato l’idea di poter tornare in Serie A. Sono molti i calciatori passati dal nostro campionato che lavorano con lui all’Adana, in un club che ha una chiara impronta legata al calcio italiano. In estate però qualcosa potrebbe cambiare. La Salernitana, che ha scelto di esonerare Nicola, riflette sul tecnico e potrebbe valutare l’idea di affidare il ruolo ad un traghettatore, per poi proporre un contratto a Montella.

Non c’è solo il club campano però sul tecnico, che attende e pensa solo a centrare in Turchia una qualificazione con la sua squadra che sarebbe storica. Pare infatti che anche lo Spezia potrebbe scegliere di cambiare guida tecnica alla fine della prossima stagione e sondare il terreno per affidare il ruolo all’aeroplanino.

Tutto poi dipenderà da come si chiuderà questo campionato, ma anche da un legame forte di Montella con una piazza che lo riconosce come un grande tecnico e una guida importante per la squadra. Una eventuale qualificazione per l’Europa potrebbe regalare a Montella una opportunità importante e un grande palcoscenico che potrebbe farli decidere di restare in Turchia. Tutto però dipenderà dalle offerte in arrivo, ma la sensazione è che Montella potrebbe incassare una lunga serie di proposte dalla Serie A.

Previous articleMonica Bertini, uno spacco così non vale: gambe da infarto
Next articleRaffaella Fico, piscina mai stata così bollente: bikini da sogno