Ossessione in attacco: all-in su Leao e Osimhen

Tra i migliori calciatori del campionato di Serie A ci sono senza dubbio Victor Osimhen e Rafael Leao, attaccanti di Napoli e Milan, che seppur con caratteristiche diverse fungono da trascinatori per i reparti avanzati di Spalletti e Pioli. Entrambi però sono anche uomini mercato, e in futuro potrebbero scuotere la Serie A. 

Napoli e Milan sono tra le principali accreditate a lottare fino in fondo per lo scudetto come certifica anche la classifica che vede al momento i partenopei avanti con un mini tentativo di fuga. Osimhen e Leao sono tra gli uomini simbolo delle due squadre ma rappresentano anche calciatori pronti a scuotere le prossime sessioni di calciomercato. C’è una big spagnola che ha bisogno di potenziare l’attacco.

Ancelotti scatenato: Osimhen e Leao
Victor Osimhen ©LaPresse

Calciomercato, Milan e Napoli lotta scudetto: occhio alle stelle

La Serie A sta offrendo una lotta al vertice ricca di contendenti ma con un Napoli che sta provando a prendere il largo in questa prima fase. Il Milan campione d’Italia sta perdendo punti e la situazione per Leao e soci si fa più complessa. Intanto manca l’ultima gara ad entrambe prima della sosta Mondiale, poi sarà tempo di riflettere e prepararsi al meglio al mercato e alla ripartenza con una seconda parte tutta da vivere.

Negli altri campionati spicca il momento altalenante del Real Madrid, che dopo un avvio fantastico si è leggermente affievolito nelle ultime uscite perdendo qualche punto a beneficio del Barcellona. Una situazione che fa riflettere in merito in particolare all’attacco delle Merengues che spesso in questa prima metà di annata ha dovuto rinunciare al Pallone d’oro Karim Benzema.

Calciomercato Real Madrid, serve un nuovo attaccante: mirino anche su Osimhen e Leao

Ancelotti scatenato: Osimhen e Leao
Rafael Leao © LaPresse

Vista l’evidente mancanza di alternative nel ruolo di attaccante, al netto dei tanti fantasisti esterni, Carlo Ancelotti, che non ha mai chiesto rinforzi comprendendo la situazione del club, ha già trasferito a Florentino Perez la necessità di anticipare l’arrivo di un marcatore per provare ad arrivare fino in fondo a tutte le competizioni al rientro dai Mondiali. L’allenatore italiano crede di aver sbagliato a non portare Gabriel Jesus quest’estate a Madrid, lì dove Benzema sta palesando qualche problema fisico di troppo.

Secondo quanto evidenziato da ‘Sport’ il presidente blanco sarebbe ossessionato dall’idea di arrivare ad uno tra due pezzi pregiati come Haaland e Mbappe. Al netto di tali difficoltà tornano in auge nomi di rilievo della Serie A: le stelle di Milan e Napoli Rafael Leao e Victor Osimhen. Situazioni che prima necessiterebbero an che dell’addio di Hazard.

Previous articleGiorgia Palmas statuaria in palestra, l’ex velina in formissima
Next articleGiorgia Rossi riscalda la Serie A: minigonna da favola