Affare a zero, Ospina lascia Napoli: firma e super colpo in porta

David Ospina pronto a lasciare il Napoli alla fine di questa stagione. L’estremo difensore colombiano si sta dimostrando uno dei più forti del nostro campionato. Il suo contratto è attualmente in scadenza, ma sul rinnovo nessuna novità

La firma sul contratto per il proseguimento della sua avventura con gli azzurri, a meno di clamorosi colpi di scena, non ci sarà visto che il calciatore ha in mente altro per il suo futuro. Un futuro che sarà lontano dalla Campania dove ha giocato ad altissimi livelli. Le strade tra l’atleta ed il club sono oramai lontane. Un’altra società pronta a piazzare il colpo.

David Ospina © LaPresse

Ospina-Napoli, sarà addio dopo tre anni

Il Napoli, in questi (quasi) tre anni non ha avuto problemi per quanto riguarda la porta. L’idea è sempre stata quella di puntare sul classe ’97 Alex Meret. La dirigenza ha sempre visto in lui, in ottica futura, il giocatore su cui puntare. Il friulano, però, non ha mantenuto alte le aspettative ed ha un po’ deluso. Nessun problema visto che in rosa c’era un altro calciatore appena arrivato dall’Arsenal dove si alternava con un altro suo compagno di squadra. Ovviamente stiamo parlando di David Ospina che, da quando è arrivato in Campania, ha ricevuto tantissimi complimenti. E’ vero che in qualche occasione non è stato impeccabile, ma nelle altre circostanze si è dimostrato uno dei migliori nel suo ruolo. Basti pensare che è stato inserito nella lista dei dieci migliori portieri in attività in Europa. Una bellissima soddisfazione per l’estremo difensore colombiano che, però, sta per cambiare aria. Il suo contratto è in scadenza: i tifosi sperano in una sua possibile firma a breve, ma non ci sarà. Il “nero su bianco” sì, ma con un altro club.

Ospina firma e ritrova il suo ex allenatore

David Ospina © LaPresse

David Ospina è pronto a ripartire da un altro campionato, l’ennesimo straniero. Il quinto se consideriamo anche quello colombiano dove ha iniziato con l’Atletico Nacional. Dopo essere stato in Francia (Nizza), Inghilterra (Arsenal) e Italia (Napoli) questa volta è il turno della Spagna. Non una squadra qualsiasi, ma il Real Madrid. Il sogno di tutti i calciatori.

Poco importa se arrivi ai ‘Blancos‘ all’età di 33 anni e nemmeno se devi fare da supporto ad un altro grande collega come Curtois, Ospina è pronto a riabbracciare un suo ex allenatore come Carlo Ancelotti che lo ha sempre rispettato come atleta e come uomo. Florentino Perez è pronto ad annunciare il colpo, a parametro zero, dai partenopei nei prossimi mesi. La trattativa si può concludere nel giro di poco: il colombiano è pronto a salutare il nostro paese.

Previous articleEva Padlock, mini bikini che copre nulla o quasi: lato A incontenibile
Next articleTacchi e scollatura senza fine: Giorgia Palmas lascia senza fiato