Follia totale a Napoli: affare da 100 milioni, affare da capogiro

Il Napoli ha chiuso una stagione importante al terzo posto, certificando l’ottimo lavoro svolto sul campo da Luciano Spalletti e i suoi ragazzi, che per larghi tratti hanno anche partecipato alla corsa scudetto. Occhio ora al mercato con possibili grandi offerte.

Terzo posto in campionato, un pizzico di delusione per non aver lottato fino alla fine per lo scudetto, ma anche tanta consapevolezza nuovamente acquisita per un Napoli che deve abbracciare con ottimismo la prossima annata. Il mercato però può riservare ostacoli.

Follia per Osimhen
Luciano Spalletti © LaPresse

Calciomercato Napoli, Osimhen al centro delle voci: il richiamo forte della Premier League

Il bellissimo saluto a Lorenzo Insigne ha chiuso nel migliore dei modi la stagione del Napoli, che conclude l’annata di Serie A al terzo posto già matematico alle spalle di Milan ed Inter. Gli azzurri hanno anche preso parte alla corsa scudetto per quasi tutta la stagione prima di crollare nel finale in un trittico di partite tra Fiorentina, Roma ed Empoli. Ora però è già tempo di abbracciare con fiducia la prossima annata, con il calciomercato estivo che sarà tassello fondamentale per potenziare la squadra di Luciano Spalletti.

Occhio però anche a ciò che potrebbe accadere in uscita. Le voci sui big azzurri non mancano tra Fabian Ruiz e soprattutto Victor Osimhen. Il nigeriano ha migliorato lo score dello scorso anno, fermo restando i soliti problemi fisici, e il suo potenziale appare ancora non del tutto espresso. I margini di miglioramento del centravanti del Napoli sono enormi e lo sanno benissimo anche in Premier League, lì dove il richiamo di mercato rischia di farsi sempre più forte.

Calciomercato, nasce il nuovo Manchester United: 100 milioni per Osimhen

Follia per Osimhen
Victor Osimhen © LaPresse

La stagione di Victor Osimhen è stata certamente positiva, al netto di qualche problemino fisico di troppo che ne ha limitato l’impiego nella fase centrale e più calda della stagione. Ciononostante ha superato il proprio record personale di un gol in un singolo campionato e ha lasciato intravedere ampi margini di miglioramento. Il suo nome infatti, come evidenziato anche da ‘TeamTalk’, è tornato prepotentemente in auge in ottica Premier ed in particolare Manchester United.

I Red Devils con l’arrivo di ten Hag sono pronti a rivoluzionare la squadra in ogni reparto a suon di acquisti e cessioni. L’allenatore olandese potrebbe benissimo essere in tribuna per l’ultima partita della stagione, in trasferta contro il Crystal Palace domenica, per poi iniziare a lavorare alla costruzione della nuova squadra. Un tassello potrebbe essere proprio Osimhen per il quale lo United sarebbe in contatto e metterebbe sul piatto ben 85 milioni di sterline, circa 100 milioni di euro. Si lavora quindi su un accordo col Napoli, con il nigeriano che rappresenterebbe la risposta all’affare Haaland-Manchester City.

Previous articleSoleil stavolta ha esagerato: tutta nuda, la copre solo un perizoma
Next articleGuendalina Canessa, “apertura” incredibile: tutti rimasti di stucco