Ora basta è deciso: fa le valige e lascia il Milan

Il Milan è concentratissimo sulla corsa scudetto con Napoli e Inter, ma il mercato è di fatto sempre incombente e ci sono decisioni da prendere che per la prossima estate porteranno ad alcune cessioni. Una già è decisa. 

Dal campo al mercato il passo è piuttosto breve per il Milan che dovrà valutare alcune situazioni in sospeso in vista della prossima estate. In particolare ci sono alcuni calciatori, al di là di Kessie, che dovrebbero partire. Scelta già fatta.

Deciso: Castillejo lascia il Milan
Paolo Maldini © LaPresse

Calciomercato Milan, Castillejo ai margini della rosa: la cessione è dietro l’angolo

Il Milan di Stefano Pioli sta facendo rivivere ai tifosi rossoneri dopo tanti anni il brivido di una serratissima ed entusiasmante corsa scudetto. Avversari di turno Napoli ed Inter che proveranno ad insidiare la compagine meneghina fino alla fine, dando vita ad una battaglia a distanza senza esclusione di colpi. Poi sarà tempo di valutare il futuro della rosa di Pioli attraverso la sessione estiva di calciomercato, che darà stimoli importanti a Maldini e soci sia dal punto di vista delle entrate che delle uscite.

Le porte aperte sono molte in entrambi i sensi, con alcune situazione in verità già in via di definizione per ciò che riguarda le cessioni. In particolare Kessie lascerà a costo zero, mentre appare complessa una permanenza di Bakayoko. Un altro calciatore che certamente partirà è Samu Castillejo, esterno d’attacco spagnolo ai margini del progetto e della rosa di Stefano Pioli impiegato solamente per 122 minuti in questa Serie A, distribuiti su 5 presenze e con due assist all’attivo.

Calciomercato Milan, Castillejo torna in Spagna: lo vuole il Real Betis

Deciso: Castillejo lascia il Milan
Samu Castillejo © LaPresse

Castillejo è stato vicino alla cessione sia la scorsa estate che a gennaio, salvo poi restare ancora in rossonero con un contratto in scadenza a giugno 2023. Nonostante abbia ancora un anno di accordo, il laterale iberico dovrebbe comunque lasciare il Milan alla riapertura del calciomercato. In tal senso il ritorno in patria è altamente probabile. Secondo quanto sottolineato da ‘Fichajes.net’, il Real Betis, che prosegue con la sua pianificazione sportiva per il prossimo anno, avrebbe pensato concretamente proprio a Castillejo per potenziare le forze offensive.

Antonio Cordón sarebbe molto attento alla situazione sportiva dell’esterno milanista che lascerà certamente Milano in estate. Il Betis è ancora in lotta per un accesso alla prossima Champions League, e un calciatore dell’esperienza di Castillejo farebbe proprio al caso della società bianco verde di Siviglia.

Previous articleElisa De Panicis, fuori tutto: minigonna e davanzale da bollino rosso-VIDEO
Next articleContattato Asensio, l’affare si fa: arriva in Serie A per 60 milioni