Nuovo secondo portiere: la Juventus pesca in Serie A

Mentre la Juventus del presente punta a conquistare punti pesanti per poter blindare la Champions e continuare a sognare lo Scudetto, c’è già chi comincia a costruire la Juventus del futuro, quella senza Dybala. L’argentino non sarà il solo bianconero a salutare.

È stata e, continua ad essere, una stagione schizofrenica quella che sta vivendo al Juventus. Dai risultati a singhiozzo della prima parte di stagione al rullo compressore degli ultimi tempi, ci passano circa 7 mesi nei quali i tifosi bianconeri hanno visto i mille volti della “vecchia signora“. Uno di questi è quello di Dusan Vlahovic, che, senza dubbio, ha segnato il cambio di passo in campionato della Juventus.

Perin
© LaPresse

L’Inter e poi altre 7 finali

La Juventus si appresta a cominciare l’ultima parte del campionato. Saranno di certo 720′ decisivi che potranno segnare la differenza tra il tutto ed il niente. I 24 punti in palio possono spostare gli equilibri in modi inimmaginabili, soprattutto in un torneo senza  padroni in cui a dominare è solo l’equilibrio. Un equilibrio che potrebbe rompersi già Domenica sera. Infatti, all‘Allianz Stadium andrà di scena il derby d’Italia. La sfida tra Juventus e l’Inter sarà la partita di cartello della 31ª giornata e sarà un match ad alta tensione. In gioco, infatti, c’è molto. L’Inter è alla ricerca di punti per mantenere il passo di Milan e Inter ed anche per tenere a debita distanza la stessa Juventus che, con una vittoria, potrebbe proprio scavalcare i nerazzurri. Ad ogni modo, in questa situazione, la dirigenza bianconera sembra avere già le idee chiare per il futuro. Cherubini sta già analizzando il da farsi in vista del mercato estivo.

Juventus, addio Perin: arriva Strakosha

Dopo la certezza che Paulo Dybala non continuerà la sua avventura con la maglia bianconera, anche un altro tesserato juventino è conscio del suo futuro. Si tratta di Mattia Perin. Il vice Szczesny non rinnoverà il contratto che lo lega al sodalizio juventino. Questo, ovviamente sta aprendo il toto “vice Szczesny“. Secondo alcune voci, Cherubini starebbe puntando fortemente su un portiere  che gioca in Serie A. Tutte le strade portano a Roma, nel senso che tutti gli indizi inducono a pensare a Strakosha. L’attuale portiere della Lazio sarà libero dal prossimo 1 Luglio. Un’occasione che la Juventus potrebbe difficilmente farsi sfuggire. Nel frattempo la Lazio potrebbe ripiegare su Carnesecchi che ha voglia di giocare in Serie A dopo anni ad alti livelli di Serie B.

Previous articleSabrina Salerno mette tutti in “sicurezza”: una stella seducente – FOTO
Next articleCarolina Stramare, la maglia bianca tradisce: intimo in vista – FOTO