Scelta fatta: Napoli, arriva il nuovo portiere per Spalletti

Calciomercato Napoli, in attesa di capire quale sarà il futuro di David Ospina e di Alex Meret, gli azzurri non hanno intenzione di perdere altro tempo e si stanno concentrato sul prossimo portiere che difenderà i pali della squadra

I partenopei stanno già pensando alla prossima stagione per quanto riguarda il calciatore che dovrà difendere i pali della squadra. In attesa di capire come finirà questo campionato, la dirigenza ha messo gli occhi su uno dei migliori nel suo ruolo

Luciano Spalletti © LaPresse

Napoli, che ne sarà di Ospina e Meret?

Luciano Spalletti può contare, nella sua rosa, due portieri di grande affidabilità. Stiamo parlando di David Ospina e Alex Meret. Per quanto riguarda il colombiano è difficile che possa rinnovare. Attualmente è in scadenza di contratto e non è assolutamente da escludere il fatto che abbia già trovato un accordo con un’altra squadra. Nel frattempo, però, non perde la concentrazione ed è pronto a dare il suo contributo in vista di queste ultime giornate di campionato. I partenopei sperano in un passo falso nei confronti del Milan e anche della stessa Inter che si trova al terzo posto.

Il sogno scudetto è ancora possibile. Intanto, però, si pensa anche alla prossima stagione per quanto riguarda il calciomercato. E’ vero che si potrebbe puntare anche sul friulano classe ’97, ma quando è stato chiamato in causa non ha risposto “presente”. Quindi? Spunta fuori un nuovo nome per la porta. Anche se, in realtà, se ne era già parlato in passato ma non si è mai concretizzato.

Napoli, tutto su Rulli. eroe del Villarreal

Geronimo Rulli © LaPresse

Nel corso della partita degli ottavi di finale, di ritorno, della Champions League il calciatore argentino ha dato una grande mano alla sua squadra. Anzi, tutte e due. Poi i suoi compagni di squadra del Villarreal hanno fatto il resto regalando una grandissima vittoria all’Allianz Stadium ed eliminando la Juventus di Massimiliano Allegri dalla massima competizione europea. Una bella soddisfazione per l’argentino che quest’anno è stato promosso titolare da Unai Emery, sia in campionato che in Europa.

A differenza di Asenjo che si è accomodato in panchina. Non è la prima volta che l’Albiceleste viene accostato al Napoli. Il suo nome non è mai stato depennato nella lista di Giuntoli che continua a seguirlo con molta attenzione. Mai come nel doppio confronto con la ‘Vecchia Signora’ quando ha salvato più volte i suoi compiendo ottime parate.

Previous articleMancini pronto ad escluderlo dai convocati: fuori il bianconero a sorpresa
Next articleAida Yespica, VIDEO backstage piccante: scollatura esplosiva