Home Calciomercato Napoli, per la panchina di Gattuso spunta l’outsider: viene dalla B

Napoli, per la panchina di Gattuso spunta l’outsider: viene dalla B

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:31
CONDIVIDI

Napoli: in casa azzurra continua a esserci l’enigma riguardo il futuro della guida tecnica della squadra. Rino Gattuso sembra ormai giunto quasi a fine mandato, e al termine della stagione lascerà il Maradona probabilmente per andare alla Fiorentina. Spunta un nome nuovo per la panchina: viene dalla Serie B.

Rino Gattuso, destino ormai segnato
Gennaro Gattuso, allenatore del Napoli © Getty Images

Ultime settimane in sella alla panchina del Napoli per mister Gattuso. Il tecnico calabrese si appresta ormai a vivere i mesi conclusivi alla guida del club azzurro, destinato ormai a lasciare anche in caso di piazzamento Champions. Nonostante la squadra sembra essersi schierata apertamente dalla parte del proprio allenatore, De Laurentiis pare deciso a proseguire per la sua strada.

A fine stagione addio a Gattuso, in scadenza di contratto, e dentro un nuovo allenatore. Il sogno (difficile) sarebbe Allegri, rimangono in corsa i nomi di Sarri o Benitez, occhio all’ipotesi Italiano. Spunta però un nuovo nome per la panchina azzurra, ed è quello del tecnico dell’Empoli Dionisi.

Leggi anche–> Napoli, le ultime di mercato 

Panchina Napoli, spunta Dionisi. Un “Sarri bis”?

Dionisi empoli
Dionisi – © Getty Images

De Laurentiis spera evidentemente che si ripeta il miracolo già ottenuto con Sarri, che fece direttamente il salto dall’Empoli alla panchina degli azzurri (ma dopo l’anno in Serie A). Dionisi è quindi l’outsider tra i grandi nomi che si fanno per la guida tecnica del Napoli.

Intanto Gattuso cerca di non ascoltare le voci che parlano del suo futuro e continua a preparare sul campo la prossima gara con i pochi giocatori rimasti a disposizione. Squadre in campo con queste formazioni?

NAPOLI (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Maksimovic, Manolas, Mario Rui; Fabian Ruiz, Bakayoko; Politano, Zielinski, L. Insigne; Osimhen.

CROTONE (3-4-1-2): Cordaz; Djidji, Golemic, Cuomo; Pedro Pereira, Messias, Benali, S. Molina, Rispoli; Di Carmine, Simy.

Calcio d’inizio questo sabato alle ore 15:00. Sfida delicata per i partenopei, a pochi giorni dalla partita contro la Juventus a Torino.