Napoli, svolta Mertens: il belga ha deciso per la prossima stagione

Napoli, svolta importante per quanto riguarda il futuro di Dries Mertens. Ricordiamo che il centravanti belga è in scadenza di contratto il prossimo 30 giugno di quest’anno e di un incontro con la società per il rinnovo ancora non è 

stato comunicato. A quanto pare, però, sembra che arrivino delle novità importantissime che lo riguardano da vicino. Nel frattempo si appresta a giocare l’ultima partita di campionato, in trasferta, contro lo Spezia di Thiago Motta che proprio la settimana scorsa ha conquistato una salvezza che, all’inizio del campionato, era stata messa immediatamente in discussione. Il folletto azzurro è pronto a guidare l’attacco del team.

Dries Mertens © LaPresse

Napoli e Mertens, cosa si farà?

Il legame di Dries ‘Ciro‘ Mertens con il Napoli è un qualcosa di indescrivibile. Lo dimostrano i tantissimi post e le frasi d’affetto che il calciatore ha sempre nutrito per il popolo e per la squadra. Tanto è vero che i supporters partenopei lo hanno soprannominato proprio in quel modo, utilizzando un nome molto comune in città. Segno del fatto che, oramai. è diventato proprio uno di loro. Anche se il contratto parla chiaro: anzi, la scadenza del contratto parla decisamente chiaro. Il 30 giugno del 2022 sarà il suo ultimo giorno da giocatore con la casacca azzurra. O forse no? Quel che è certo è che il belga non ha nessuna intenzione di lasciare la città visto che si è ambientato alla grande ed oramai è un simbolo della tifoseria. Per il suo futuro, però, sono in arrivo delle fantastiche novità che potrebbero far felice la sua famiglia ed anche i tifosi visto. Il calciatore ci sta pensando seriamente: pochi giorni dopo la gara che disputerà contro lo Spezia se ne saprà qualcosina in più.

Mertens, sarà ancora Napoli: poi un nuovo “ruolo”

Dries Mertens © LaPresse

Ancora un altro anno di contratto per il numero 14 azzurro e poi penserà al ritiro. La volontà è quella di chiudere la carriera con i partenopei e poi rimanere sempre in Campania, ma con un altro ruolo. Quale? Quello del dirigente. A questo potrebbe seriamente pensare sia lo stesso classe ’87 ed anche il patron De Laurentiis. Proprio quest’ultimo, in maniera scherzosa, ha annunciato che ha offerto il rinnovo del contratto proprio a suo figlio Ciro Romeo, ma non ha per nulla chiuso le porte a lui. Dopo il completo da calciatore potrebbe essere pronto quello da dirigente. Giacca e cravatta per l’occasione: ipotesi assolutamente da non scartare.

Previous articleClaudia Ruggeri, gonna trasparente con spacco da infarto – VIDEO
Next articleEleonora Boi, perizoma a bordo piscina esplosivo – FOTO