Calciomercato ancora rovente: svolta Milinkovic-Savic

Un futuro tutto da scrivere per il miglior centrocampista della Serie A: incognita sul futuro del “sergente”, il rinnovo diventa un tema. 

Sergej Milinkovic-Savic, una della maggiori attrazioni del nostro campionato, al centro di uno dei temi più caldi di mercato. Nonostante le avance del Manchester United, il “sergente” è rimasto alla Lazio, restando uno dei punti fermi della squadra di Sarri.

Sergej Milinkovic-Savic, centrocampista della Lazio
Sergej Milinkovic-Savic © LaPresse

Inizio di stagione che continua sulla falsa riga delle ultime annate, dove il sergente si preso il titolo di miglior centrocampista della nostra Serie A. Il centrocampista della Lazio è pressoché dominante in tutte le zone del campo, con giocate di classe (vedi l’assist per Immobile contro la Samp) e tecnica sopraffina. Non a caso è chiamato “Il Sergente“, giocando anche un po’ con il suo nome, poiché il serbo è un vero comandante, un traghettatore del centrocampo di Sarri. Certo, in questo inizio di stagione, è ancora a secco di gol ma, il serbo ha già raccolto tre assist in questa campionato. Un leader in mezzo al campo con la Lazio ormai nel cuore. Chissà però cosa riserverà il futuro a lui, con il rinnovo ancora da trattare e Claudio Lotito che resiste alle avance delle big del calcio europeo.

Milinkovic-Savic, il rinnovo per sciogliere i dubbi sul suo futuro

Il serbo classe 1995 ha ormai raggiunto la sua maturità calcistica, con le big del calcio europeo che osservano da tempo il calciatore della Lazio. La richiesta di Lotito però, è sempre stata piuttosto alta, dato che il presidente dei biancocelesti chiede almeno 80 milioni di euro per sedersi al tavolo delle trattative. Giocate da top player che ben fanno capire il livello raggiunto dal serbo, reduce da un’annata da 11 gol e altrettanti assist in Serie A. Il contratto però, scadrà nel 2024 e, in casa Lazio, iniziano i primi ragionamenti sul rinnovo di contratto del calciatore serbo. Le big europee lo seguono, con Manchester United e Real Madrid che osservano attentamente la sua situazione contrattuale.

Sergej Milinkovic-Savic, centrocampista della Lazio
Sergej Milinkovic-Savic © LaPresse

Costantemente sotto la luce dei riflettori, il nome di Milinkovic-Savic è sempre accostato alle più grandi squadre inglesi o spagnole. Il Real Madrid però, pare essere più che interessato al centrocampista serbo. La Lazio, dal canto suo, non si muove dalla richiesta economica per il sergente. Biancocelesti che però, hanno tutta l’intenzione di rinnovare il contratto e blindare ulteriormente la posizione di Milinkovic. Lotito si è già messo al lavoro e, nelle prossime settimane, potrebbero esserci i primi sviluppi sulla trattativa assieme all’agente Kezman, con la speranza che il serbo accetti le condizioni per il prolungamento del contratto.

Previous articleAgustina Gandolfo, total black da urlo: che minigonna – FOTO
Next articleInes Trocchia e l’intimo ‘strappato’, lato B in bella vista – FOTO