Non ha convinto: via in prestito, saluta il Milan di nuovo

Il Milan inizia già a pensare al calciomercato, e proprio a tal proposito, un proprio giocatore sarebbe diretto nuovamente verso la cessione in prestito in estate.

È iniziato il countdown in casa Milan. Mancano infatti appena otto giornate al termine del campionato, che ad oggi, dopo uno splendido percorso, vede i rossoneri in testa solitaria della classifica. La squadra di Pioli, reduce da tre fondamentali vittorie consecutive, nelle ultime giornate di campionato, complici anche i passi falsi delle inseguitrici, è riuscita ulteriormente ad allungare su Napoli e Inter, ad oggi rispettivamente a -3 e -6 punti.

Calciomercato Milan altro prestito addio Serie A giugno Colombo
Paolo Maldini © LaPresse

Il Diavolo si appresta così ad affrontare otto finali, la prima delle quali lunedì sera contro il Bologna, nella quale di fatto si giocherà il titolo di campione d’Italia, che a Milano, sponda rossonera, manca da ben 11 anni. Nonostante gli importanti impegni in corso, Maldini e Massara starebbero però già ragionando sulla programmazione futura del club, soprattutto in ottica calciomercato, con un giocatore in particolare che avrebbe già il destino segnato in vista del prossimo calciomercato estivo.

Calciomercato Milan, altra stagione altro prestito: addio già deciso per il baby talento

Calciomercato Milan altro prestito addio Serie A giugno Colombo
A.C. Milan © LaPresse

La dirigenza rossonera, dopo il buon mercato della scorsa stagione e quello praticamente privo di acquisti di gennaio, in estate avrebbe intenzione di compiere pesanti colpi in entrata per portare definitivamente il Milan tra le squadre più competitive della Serie A. Prima di rivolgere l’occhio agli acquisti però, Maldini avrebbe intenzione di occuparsi dei diversi giocatori rossoneri in uscita, e proprio uno di questi, Lorenzo Colombo, sarebbe ad un passo dall’ennesimo prestito.

Il classe 2002, che debuttò in Serie A con la maglia del club meneghino nella stagione 2019/20, ad oggi è in prestito alla Spal in Serie B, club nel quale però l’attaccante sta tenendo un rendimento decisamente sottotono. Infatti Colombo, in 29 presenze totali con il club emiliano è riuscito a collezionare appena 6 reti, dimostrando di non essere ancora pronto al grande salto di qualità in prima squadra, nonostante le ottime premesse poste su di lui già diversi anni fa.

A tal proposito, il Milan in estate, visto il rientro del classe 2002, avrebbe intenzione di girarlo nuovamente in prestito verso un altro club, magari questa volta anche di Serie A, in quanto diverse squadre del massimo campionato italiano sembrerebbero già interessate all’acquisizione, anche temporanea, del giovane attaccante. Riuscirà Colombo la prossima stagione ad affermarsi a grandi livelli, conquistandosi la piena fiducia futura di Maldini e Massara?

Previous articleDe Vrij ha deciso: gelo in casa Inter, rottura e ‘tradimento’
Next articleElisa De Panicis tutta nuda in acqua: visione totale – FOTO