Milan, Pioli: “Soddisfatto per il risultato. Ibra? Controllo in settimana…”

Il Milan vince al Bentegodi contro il Verona. Grande soddisfazione di Stefano Pioli che in conferenza stampa parla anche delle condizioni di Ibrahimovic.

Pioli
Stefano Pioli, allenatore Milan. © Getty Images

Il Milan batte il Verona

Il Milan, dopo il passo falso con l’Udinese nell’ultimo turno di campionato, riprende la sua corsa ripartendo dal Bentegodi. Nonostante i tantissimi assenti, i rossoneri hanno battuto 2-0 il Verona grazie alle reti di Krunic e di Dalot. Stefano Pioli, in conferenza stampa, ha commentato con grande soddisfazione la vittoria che ha rilanciato il Milan in classifica. Nel corso dell’incontro con i giornalisti, l’allenatore rossonero si è  anche soffermato sulle condizioni di Zlatan Ibrahimovic che non ha disputato la gara per un’infortunio muscolare che l’ha costretto al forfait anche mercoledì contro l’Udinese. L’allenatore rossonero ha voluto sottolineare di come, nonostante le assenze il Milan abbia ottenuto un grande risultato.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE—->>>> Verona-Milan Voti | Highlights | Pagelle | Tabellino – VIDEO

Grande soddisfazione per Pioli

“Era il tipo di prestazione che mi aspettavo. I ragazzi ci hanno messo la giusta convinzione ed anche la giusta forza. Volevamo reagire alla deludente partita di mercoledì contro l’Udinese. La squadra ha dimostrato di avere carattere e delle idee ben precise.” Così il tecnico ha commentato la gara con il Verona.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE ——->>>>> Calciomercato Milan, un assist per i rossoneri: si sblocca l’affare?

Il Gruppo sta crescendo

Pioli ha anche sottolineato il fatto che il Milan ha dovuto fare a meno di tanti giocatori: “E’ difficile fare a meno di sette o otto giocatori. La squadra, però, sta cominciando ad imparare dalle situazioni negative. Questo è significa tanto per noi in merito al nostro percorso di crescita. Giocare ogni tre giorni ti espone a continui alti e bassi, ma lo spirito e la determinazioni non sono mai venuti meno.”

Pensiamo alla Champions

Stefano Pioli parla anche in merito alla lotta Scudetto:” Noi non dobbiamo pensare agli altri. Non dobbiamo inseguire nessuno. Dobbiamo pensare e concentrarci solo su noi stessi. Il nostro obiettivo è tornare in Champions League e siamo consapevoli che qualificarci non sarà semplice. In settimana giocheremo in Europa League contro una squadra stimolante come il Manchester United e ci faremo trovare pronti”.

Pioli su Ibra

L’allenatore del Milan ha parlato anche in merito alle condizioni di Zlatan Ibrahimovic: “Ibra sta molto meglio. Domani si sottoporrà ad un esame di controllo per verificare le sue condizioni. In generale mi aspetto di recuperare qualche infortunato entro giovedì come Theo Hernandez e Rebic che hanno subito delle contusioni. Le prossime settimane saranno delicate e stimolanti,”