Milan, il primo colpo da campioni d’Italia è servito: Pioli soddisfatto

Calciomercato Milan, i rossoneri iniziano già a ragionare in grande per la prossima stagione. Anche se ci sono un bel po’ di difficoltà per quanto riguarda i rapporti tra il direttore tecnico Paolo Maldini ed il fondo Elliot si va avanti.

In che modo? Pensando ai prossimi colpi estivi per rinforzare ulteriormente la squadra rossonera. La volontà è quella di continuare a fare bene non solamente in Italia, ma anche in Europa. Per il secondo anno consecutivo sarà ancora Champions League, ma l’obiettivo è quello di continuare la competizione europea e non concludere all’ultimo posto come si è verificato l’ultimo anno. Pioli lo sa e chiede un grande sforzo di mercato alla società.

Stefano Pioli © LaPresse

Milan, obiettivo rinforzare il reparto offensivo: le ultime

Non è affatto un mistero che le ultime voci che arrivano direttamente dall’ambiente rossonero abbiano destabilizzato non poco i tifosi rossoneri. In particolar modo per quanto riguarda l’intervista rilasciata dal direttore tecnico del club, Paolo Maldini, ai microfoni della ‘Gazzetta dello Sport‘. L’ex capitano e bandiera del ‘Diavolo’ non ha affatto digerito il comportamento da parte del fondo proprietario Elliott non solamente nei suoi confronti, ma anche in quelli di Frederic Massara. Il rinnovo dei due dirigenti è in scadenza e non si è ancora parlato di un possibile prolungamento o altro. E’ vero che la società è ancora in festa per il raggiungimento di un obiettivo importante come quello della Serie A, ma davvero ci manca poco affinché le cose cambino in un niente. Problemi (da non sottovalutare) a parte si pensa al calciomercato. Nonostante tutto l’obiettivo della dirigenza è quello di rendere il Milan ancora più competitivo la prossima stagione. Specialmente nel reparto offensivo, uno dei ruoli più chiacchierati fino ad ora.

Milan, il primo colpo da campioni di A è Barak: si cerca di anticipare la concorrenza

Antonin Barak © LaPresse

L’obiettivo è chiaro: quello di anticipare, quanto prima, la concorrenza su Antonin Barak. Il centrocampista dell’Hellas Verona ha disputato una delle sue migliori stagioni da quando milita in Serie A. Non è affatto un mistero che i migliori top club vogliano puntare su di lui. Il nazionale ceco è appetito non solo dal Milan, ma anche dal Napoli che cercherà in tutti i modi di dare fastidio alla squadra campione di Italia. Anche se, a quanto pare, il giocatore preferirebbe giocare a Milano e ritagliarsi un posto importante nel team allenato da Piloli.

Previous articleDiletta Leotta, un allenamento così non si è mai visto: VIDEO piccante
Next articleCaos dopo la finale di Champions: “Allegri out”