‘Tu quoque’ Ancelotti, che sgarbo al Milan: porta via il gioiello

Il Milan si appresta a riprendere gli allenamenti in vista della seconda parte della stagione che scatterà il prossimo 4 Gennaio. Nel frattempo incombe il mercato. Maldini sta lavorando per accontentare Pioli e, soprattutto, resistere agli assalti del Real Madrid per un gioiello rossonero molto apprezzato dal Carlo Ancelotti.

Il Mondiale è giunto alla fase ad eliminazione diretta e, contestualmente, le vacanze di molti club sono giunte al capolinea. Tra questi c’è anche il Milan che è ritornato a lavorare in vista della ripresa della stagione.

Milan
©Lapresse

Il 2023 per i rossoneri sarà foriero di diverse cose interessanti, tra queste l’ottavo di finale di Champions League con il Tottenham di Antonio Conte che rappresenta un appuntamento importantissimo per tutto l’ambiente rossonero. Non è passato, di certo, sotto traccia il fatto che il Milan ritornerà a disputare un turno ad eliminazione diretta per la prima volta dal 2014. Un evento, quindi, non da poco che potrebbe segnare un ulteriore passo in avanti nel percorso di crescita della squadra di Stefano Pioli. Per la Champions, però, ci sarà tempo sino a Febbraio, prima, infatti, c’è Gennaio che rivedrà il Milan catapultato nel campionato.

I rossoneri cercano punti importanti sin dalle prime battute del nuovo anno. Una partenza sprint per poter bruciare la concorrenza. Pioli potrà contare su una squadra di primissimo livello che, senza alcun dubbio, sarà puntellata da Paolo Maldini. Il direttore dell’area tecnica rossonera, infatti, è già pronto ad intervenire sul mercato. Sono diversi, infatti, i ruoli su cui l’allenatore rossonero lavorerà in vista della sessione invernale di calciomercato nel corso della quale dovrà fare anche i conti con alcuni rinnovi contrattuali di alcuni tesserati rossoneri.

Milan, Ancelotti fa sul serio: “Carletto” vuole Leao al Real Madrid!

Tra i contratti da rinnovare c’è anche quello di Rafael Leao. Il laterale offensivo portoghese è uno dei giocatori più in forma del Milan. Senza alcun dubbio, l’ex Lille è una delle stelle più brillanti del firmamento rossonero. Al momento è in Qatar a disputare il Mondiale con il suo Portogallo con cui, però, ha giocato poco sino a questo momento. Il giocatore del Milan è uno dei pezzi pregiati del roster rossonero. Leao, infatti, ha un talento che fa gola a tutte le big europee. Il contratto in scadenza nel 2024 rappresenta una sorta di lascia passare per chi è interessato al giocatore, visto che il Milan avrebbe un potere contrattuale depauperato. Dal ritiro del Portogallo in Qatar, Leao ha fatto sapere di essere intenzionato al rinnovo con il Milan. Una buona notizia per la compagine rossonera dato che non si placano le voci che vedono il Real Madrid molto interessato a Leao. Ancelotti apprezza e non poco le qualità di Leao.

 

Previous articleVialli, messaggio strappa lacrime: tutti commossi
Next articleFederica Nargi balla e la veste va via, spettacolo – VIDEO