Milan scatenato: affare col Sassuolo in chiusura

Calciomercato Milan, la dirigenza sta già pensando alla prossima stagione. Colpo in arrivo direttamente dal Sassuolo che è pronto a cedere il calciatore ai rossoneri tra pochi mesi. Sarà lui il vero rinforzo per quel reparto

Con il primo posto in classifica assicurato, il ‘Diavolo’ si proietta già verso la prossima stagione. Avviati i primi contatti con il club romagnolo che è pronto ad offrire alla società lombarda uno dei suoi migliori calciatori in quel ruolo. Un vero e proprio affare se si pensa che, fino a pochi anni fa, l’atleta era un perfetto sconosciuto ed ore è sulla bocca di tutti

Stefano Pioli © LaPresse

Milan, si pensa già alla prossima stagione

Ancora nove partite per il ‘Diavolo‘ e le affronterà nella maniera migliore possibile per regalare una gioia ai propri sostenitori che stanno aspettando il titolo da esattamente undici anni. Nel frattempo il team di Pioli si sta preparando in vista della difficile trasferta di sabato sera contro il Cagliari di Walter Mazzarri. I sardi sono pronti a rovinare i piani dei lombardi. Un po’ come hanno fatto con il Napoli di Luciano Spalletti che spera in un passo falso della capolista e pronto ad approfittare dei loro errori.

Con un occhio all’attuale campionato, l’altro è dirottato anche a quello successivo dove la società sta pensando già a come rinforzare determinati ruoli. L’obiettivo è puntare su qualcuno che conosca già la Serie A e che si sia ambientato nel migliore del modi. Il nome c’è, ed anche il cognome. Non prenderà il posto di nessuno visto che è pronto a far prendere fiato a colui che su quella fascia sinistra comanda. Ovviamente ci stiamo riferendo a Theo Hernandez, ma chi sarà il suo nuovo compagno di squadra in quel ruolo?

Milan, occhi sul Sassuolo: piace Kyriakopoulos

Geōrgios Kyriakopoulos © LaPresse

Georgios Kyriakopoulos non è affatto una sorpresa. Con il Sassuolo ha conquistato davvero tutti: sia De Zerbi che lo stesso Dionisi. Quest’ultimo non può proprio fare a meno di lui. Lo dimostra il fatto che, fino a questo momento della stagione, ha collezionato 24 presenze (tra Serie A e Coppa Italia) non trovando nessuna rete, ma in compenso ha effettuato ben cinque assist che lo rendono uno dei migliori dei neroverdi.

Come riportato in precedenza il classe ’96 era un perfetto sconosciuto. Arrivato dai greci dell’Asteras Tripolis, dal 2020 è un punto fisso della nazionale ellenica. Dopo due anni adesso è pronto per il definitivo salto di qualità che stava aspettando. Il costo del cartellino è abbordabile visto che si parla di 10 milioni di euro, ma non è da escludere che questa cifra possa continuare a salire.

Previous articleClassifica ATP, Berrettini e Sinner: ko fatali, ora è crollo
Next articleMichela Persico, dietro le quinte è esplosiva: il top non la contiene