Milan, Ibra preoccupa: Maldini anticipa l’arrivo del bomber?

In casa Milan preoccupano le condizioni fisiche di Zlatan Ibrahimovic. Maldini sta pensando di anticipare i tempi di un acquisto. Il bomber potrebbe arrivare già a Gennaio.

Milan, Ibra preoccupa: Maldini anticipa l'arrivo del bomber?
Zlatan Ibrahimovic © Getty Images

In queste ore in casa Milan preoccupano le condizioni di Zlatan Ibrahimovic. Lo svedese tornato a disposizione di Stefano Pioli per il match vinto e valido per la terza giornata di campionato contro la Lazio. Anche Ibra è stato protagonista della partita. Subentrato, nel secondo tempo, a Rafael Leao, il bomber ha giocato 30 minuti al alta intensità nel corso dei quali è riuscito a trovare anche la rete che ha fissato il punteggio sul 2-0 finale. Lo stesso Ibrahimovic ha festeggiato il suo rientro pubblicando due foto su Instagram.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE ——————————>>>> Colpo dal Real Madrid a gennaio, Juventus all’assalto

Nel primo scatto l’attaccante svedese ha mostrato lo stato del suo ginocchio in seguito all’operazione a cui si è sottoposto. Nell’altro scatto, invece, Ibra ha condiviso l’esultanza con la quale ha festeggiato il gol contro la squadra di Maurizio Sarri. Tutto faceva presagire ad un recupero completo dall’infortunio al ginocchio che l’avevo costretto anche a saltare gli Europei con la sua Svezia. E, invece, alla vigilia del match inaugurale del girone B di Champions che vedrà il Milan impegnato in casa del Liverpool di Kloop, Ibrahimovic è stato costretto a sventolare bandiera bianca. Lo svedese, infatti, ha accusato un fastidio al tendine di Achille. Il problema mette a rischio anche la sua presenza Domenica sera all’Allianz Stadium contro la Juventus.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE ————————————->>>> Calciomercato Juventus, rinnovo Dybala: Nedved manda l’ultimatum

Milan, Ibra preoccupa: Maldini anticipa l’arrivo del bomber?

Calciomercato Roma Mourinho beffa di mercato Inter Milan Belotti parametro zero
Andrea Belotti © Getty Images

L’infortunio non sembra molto grave, ma comunque non lascia tranquilla la dirigenza del Milan. Maldini sta pensando di apportare qualche miglioria al reparto offensivo attualmente a disposizione di Stefano Pioli. Ibrahimovic, dall’alto dei suoi quarant’anni, difficilmente potrà essere utilizzabile per tutte le gare di una stagione lunga e complicata, tenendo conto anche dell’impegno della Champions. Per questo motivo, il direttore dell’area tecnica potrebbe anticipare l’arrivo di Andrea Belotti a Gennaio, anzichè attendere la scadenza del contratto che lo lega al Torino.