Calciomercato Milan, lascia i rossoneri e va al Napoli: rossoneri traditi

Un giocatore del Milan a fine stagione lascerà la rosa rossonera, e potrebbe essere diretto proprio nel club partenopeo: scopriamo di chi si tratta e la trattativa in corso.

Dalot Napoli
Diogo Dalot © Getty Images

Lui è un terzino destro classe ’99 attualmente alla sua prima stagione in Italia. Stiamo parlando di Diogo Dalot, esterno difensivo in forza al Milan. Il portoghese però, durante questa stagione in rossonero, non ha convinto del tutto tifosi e società con le proprie prestazioni, collezionando in 15 presenze una rete e un assist, ma anche molte panchine ed entrate a partita in corso.

Il giocatore, attualmente è in prestito secco dal Manchester United, ma a fine stagione il prestito scadrà, e per forza di cose il portoghese farà ritorno nei red devils, squadra nella quale, nelle due passate stagioni, non è riuscito ad affermarsi. Lo United, per lasciarlo a Milano vorrebbe una cifra pari a circa 17 milioni di euro, che quasi certamente il club meneghino non sborserà. Sulle sue tracce però ci sarebbe un altro club di Serie A

LEGGI ANCHE >>> Donnarumma-Milan, addio inevitabile: bloccato il sostituto

LEGGI ANCHE >>> Panchina Juve | Pazzesco Pirlo: prima l’esonero, poi “sceglierà” il prossimo allenatore

Dalot nel mirino del Napoli

De Laurentiis De paul
Aurelio De Laurentiis © Getty Images

Secondo quanto riportato da Radio Kiss Kiss Napoli, il Milan, come precedentemente ribadito, molto difficilmente riscatterà il terzino classe ’99 Diogo Dalot, che però allo stesso tempo avrebbe messo d’accordo tutta la dirigenza partenopea, e ad oggi l’arrivo del portoghese al Napoli sarebbe un’opzione concreta.

Il Napoli di De Laurentiis potrebbe replicare l’operazione del prestito effettuata dal Milan, oppure potrebbe pagare direttamente la cifra dei famosi 17 milioni di euro richiesti dal club inglese, ottenendo così il cartellino di un buon terzino giovane e duttile, che ai partenopei farebbe sicuramente davvero comodo.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Diogo Dalot (@diogodalot)

Previous articlePanchina a Spalletti, ritorno in Serie A ad un passo
Next articleCalciomercato Juventus, colpo in attacco a parametro zero