Strategia decisa, lascia il Milan: hanno trovato la nuova squadra

Mirino sulla rincorsa scudetto per il Milan di Stefano Pioli che avrà bisogno dell’apporto di tutta la rosa a disposizione per arrivare nelle migliori condizioni possibili. Intanto le tematiche di calciomercato restano aperte tra rinnovi, addii e un caso in bilico che andrà risolto. Dalla Spagna avanzano una nuova ipotesi. 

Il Milan è concentratissimo sulla ripartenza del campionato di Serie A, col chiaro obiettivo di provare a riprendere col piede giusto nella corsa al titolo. Intanto riparte anche la sessione di calciomercato che potrebbe porre le basi per quanto accadrà in estate. A fine stagione infatti i rossoneri dovranno sciogliere alcuni nodi.

Diaz lascia il Milan
Pioli © LaPresse

Calciomercato Milan, Brahim Diaz tra Pioli, il ritorno a Madrid e una nuova avventura

La stagione del Milan nasconde un paradosso dal punto di vista strettamente numerico. I rossoneri infatti la scorsa estate hanno puntato fortissimo su Charles De Ketelaere come fiore all’occhiello della campagna acquisti a suon di milioni di euro. Investimento per ora non corrisposto quello effettuato sul trequartista belga che non ha praticamente mai inciso risultando acerbo nei meccanismi del Milan e nei ritmi del campionato italiano. Per questo motivo il fantasista con il maggior minutaggio quest’anno è stato Brahim Diaz che in quella zona di campo ha raccolto 814′ minuti, seguito dall’ex Brugge con 797′, e poi dai vari Krunic 756′ e Adli 114′.

Proprio lo spagnolo si è rivelato dunque l’arma in più della trequarti per sopperire alle mancanze di De Ketelaere. L’ex Real Madrid, di cui presto andrà ridiscusso il futuro, ha raccolto ben 4 gol ed un assist in 13 presenze di Serie A. Numeri confortanti e che dovranno far riflettere il Milan anche sul futuro perchè nel suo accordo c’è un riscatto fissato intorno ai 22 milioni di euro, cifra però ritenuta al momento alta. In questo quadro andrà considerata anche la volontà del Real Madrid, che potrebbe decidere di riportarlo in Spagna.

Calciomercato Milan, addio Brahim Diaz: il Real Madrid punta ad una nuova sistemazione

Calciomercato Milan, addio Brahim Diaz: il Real Madrid punta ad una nuova sistemazione
BrahimDiaz © LaPresse

Diaz era stato ingaggiato dal Real Madrid nel 2019 senza però mai entrare realmente nei meccanismi degli iberici che presto lo hanno girato altrove. Al Milan sta provando a trovare una dimensione ma vista la situazione contrattuale l’incertezza regna sovrana. Ciò che è certo, secondo quanto riferisce ‘Elgoldigital’, è che il Real in caso di necessità eserciterà l’opzione di riacquisto per riportarlo nella capitale spagnola dove è apprezzato da Ancelotti, e dove potrebbe anche vivere poi un altro tipo di futuro passeggero.

Vista infatti l’alta concorrenza d’attacco del Madrid, Diaz potrebbe anche essere poi sacrificato dal Real con tanto di richiesta di informazioni della solita Real Sociedad. In caso di nuovo prestito il club basco si proporrebbe quindi di offrire un’altra destinazione in patria.

Impostazioni privacy