Serie A, alla fine arriva Matic: colpo a zero del club

Alla fine arriva Nemanja Matic. Il centrocampista serbo, negli ultimi anni, è sempre stato un passo dal trasferirsi in Italia. Per un motivo o per un altro questo non si è mai verificato. Adesso, però, le cose sono decisamente cambiate

Per il semplice motivo che il calciatore sta per andare in scadenza di contratto. Ancora qualche altra settimana è poi lascerà i ‘Red Devils’ alla fine di questa stagione a parametro zero. Nessuna possibilità di rinnovo, si sta già cercando una nuova soluzione in vista del prossimo anno. A quanto pare sarebbe già stata trovata e porta il nome di un top club della nostra Serie A, pronta ad acquistare uno dei migliori nel suo ruolo della Premier League.

Nemanja Matic © LaPresse

Serie A, arriva Matic: beffati tutti gli altri campionati

Come riportato in precedenza è stato molto vicino a trasferirsi in Italia nel corso delle ultime stagioni. Una cosa che, però, non è mai successo. Ovviamente i motivi non li conosciamo, ma possono essere abbastanza intuibili. Quello che è certo, però, è che Nemanja Matic lascerà a tutti gli effetti il Manchester United a fine stagione. Il suo contratto con il club inglese non verrà rinnovato. Neanche con l’arrivo del nuovo allenatore, Erik ten Hag, che è pronto a farne a meno e a ripartire con un nuovo ciclo. Tanto è vero che i tifosi dei ‘Red Devils‘ non vedono l’ora di chiudere quanto prima questo campionato. A quanto pare uno dei peggiori da quando gli inglesi militano. Basti pensare che nella giornata di ieri è arrivata una sconfitta inattesa quanto umiliante: 4-0 sul campo del Brighton che ha giocato un calcio perfetto ed ha messo Cristiano Ronaldo, Matic e compagni in un angolino e ad uscire a testa bassa dal terreno di gioco. Una sconfitta che conferma una cosa: lo United non potrà partecipare alla prossima edizione della Champions League. Il quarto posto è aritmeticamente impossibile.

Matic, contatti serrati: arriva in Italia

Thiago Alcantara e Nemanja Matic © LaPresse

Sarebbe sicuramente un grande colpo, gratis, per le migliori squadre italiane. Anche se non è da sottovalutare la possibile (ed alta) rischia di ingaggio da parte del calciatore. Lo sa bene l‘Inter che è pronta a regalare al suo allenatore un giocatore di spessore e di qualità, pronto a fare la differenza nel nostro campionato nel suo ruolo. Beffate la Juventus e soprattutto la Roma dell’ex Mourinho che lo ha allenato più volte.

Previous articleJovana Djordjevic, VIDEO rovente allo specchio: che dettaglio
Next articleBelen, perizoma in vista e costume quasi inesistente