Ludovica Pagani, la perfezione in primo piano: meglio di Diletta Leotta – FOTO

Ludovica Pagani favolosa, la conduttrice sportiva incanta Instagram e lancia la sfida a Diletta Leotta con uno scatto da urlo. I suoi fan impazziscono riempendo lo scatto di like e commenti. Momento d’oro per la compagna dell’attaccante della Roma Stephan El Shaarawy.

Continua l’ascesa di Ludovica Pagani con la ragazza sempre più un’icona sui social con il suo profilo che è sempre pieno di like e commenti.

Ludovica Pagani

Ludovica Pagani, sul web e non solo è sempre più una celebrità

Tra i volti emergenti della tv legati al calcio e non solo, non si può non segnalare l’ascesa vertiginosa di Ludovica Pagani. La bergamasca classe 1995, che si è affacciata al mondo dello spettacolo come youtuber, è diventata molto famosa sui social, al punto da contare quasi 3 milioni di followers su Instagram orma. Grande appassionata di calcio, l’abbiamo già vista più volte all’opera su Sportitalia, ma anche, più di recente, su Sky Sport come volto della E-Serie A. Anche conduttrice radiofonica su ‘Radio 105’, unisce simpatia e competenza a un fascino genuino e irresistibile.

LEGGI ANCHE >>> Wanda Nara, voglia di spiaggia: in perizoma è irresistibile – FOTO

Ludovica Pagani
Ludovica Pagani (screen shot da profilo ufficiale Instagram)

Ludovica Pagani, scollatura e bellezza da capogiro: la ‘sfida’ a Diletta Leotta è partita

Ha sempre spiegato, interpellata in merito, di vedere Diletta Leotta come un modello a cui aspirare e di non sentirsi assolutamente in competizione con lei. Ma in alcuni scatti, riesce a fare forse anche meglio della conduttrice siciliana. Come in occasione di questo post che vi proponiamo in cui, in primo piano, lascia davvero senza fiato. Sguardo magnetico e sensuale, abito nero elegantissimo ma che mette in mostra una scollatura notevole. Un capolavoro a cui i fan non possono assolutamente rimanere indifferenti.

LEGGI ANCHE >>> Arisa, “la Dea si è risvegliata” fuori tutto il lato A – FOTO

Ludovica Pagani

Di sicuro, la strada che separa le due non è poi moltissima, almeno se ne facciamo una questione di fascino.