Lucia Javorcekova in forma smagliante, perfezione esplosiva in bikini – FOTO

Lucia Javorcekova semplicemente perfetta come sempre, la super modella slovacca si rilassa in spiaggia: fisico incontenibile

Lucia Javorcekova

Lucia Javorcekova, il fascino di una dea: regina assoluta del web, curve passate alla storia

Nel 2015, è entrata prepotentemente nell’immaginario degli uomini italiani, rispondendo con entusiasmo a una challenge sul web originata da ‘Le Iene’. L’hashtag #escile spopolò rapidamente, anche grazie a lei, che non si fece problemi a mostrare le sue grazie in tv. Da allora, Lucia Javorcekova è sinonimo di femminilità, esuberanza, forme da maggiorata che incantano. La super modella slovacca, anche grazie al pubblico che si è conquistata nel nostro paese, è diventata una delle celebrità più seguite su Instagram. Oltre due milioni i suoi followers, che restano sempre senza fiato di fronte al suo fascino a dir poco incontenibile.

LEGGI ANCHE >>> Elettra Lamborghini: “Ho già le palle di Natale”, esplosiva – FOTO

Lucia Javorcekova
Lucia Javorcekova (screen shot da profilo ufficiale Instagram)

Lucia Javorcekova, un lato A spaziale che non stanca mai

Le curve esplosive di Lucia non stancano mai. E lei, che da un po’ si è trasferita in un autentico paradiso tropicale in Messico, non si fa certo pregare a farcele notare. Gli ultimi scatti la ritraggono sulla spiaggia, correre e godersi sole e mare. I capelli raccolti in una treccia, un costume aderente e scuro che per certi versi la fa somigliare a Lara Croft. E naturalmente, delle forme che sembrano disegnate per quanto sono perfette. Il lato A di Lucia è esplosivo e quasi non sta dentro il bikini, ma sono le sue forme sinuose nel complesso ad accendere la fantasia.

LEGGI ANCHE >>> Diritti tv Serie A, Dazn-Sky: a giugno cambia tutto

Lucia Javorcekova

In primo piano, Lucia esibisce un lato B altrettanto da urlo. E anche questa volta si conferma tra le bellezze più amate nel belpaese, e non solo.

Previous articleCaso plusvalenze: cosa rischia la Juventus
Next articleAttacco diretto ad Allegri: “L’errore più grande che potesse fare la Juve”