Dalla Serie B alla lotta scudetto: favola Lovato, ci siamo

Dalla Serie B alla lotta scudetto, la favola di Matteo Lovato nel massimo torneo italiano può continuare. Un qualcosa che, molto probabilmente, neanche il calciatore che rappresenta l’Under 21 azzurra si aspettava: sta per accadere

La delusione di non essere riuscito a salvare, insieme al resto dei suoi ex compagni di squadra, il Cagliari della retrocessione è stata messa alle spalle ma fa decisamente ancora male. D’altronde non potrebbe essere altrimenti visto che i rossoblù hanno lottato con tutte le loro forze, ma alla fine non ci sono riusciti ad evitare l’abbandono dalla Serie A. Adesso, però, si sta per aprire una nuova pagina della sua carriera calcistica.

Matteo Lovato © LaPresse

Lovato, dalla delusione Cagliari al sogno scudetto nella big

Quella di Matteo Lovato, la scorsa stagione, doveva essere l’anno della definitiva consacrazione. L’Atalanta, dopo averlo avuto come avversario ed aver visionato molte delle sue prestazioni con la maglia dell’Hellas Verona, non ha avuto alcun dubbio nell’acquistarlo a titolo definitivo. Così ha fatto del resto, anche se si aspettava un maggior impiego da parte del tecnico Gasperini che non ha puntato fortemente su di lui. Può togliersi la soddisfazione di aver esordito anche in Champions League, anche se nella serata più brutta e da dimenticare della sua vita calcistica: quella all’Old Trafford contro il Manchester United di Cristiano Ronaldo. Poi la necessità di avere più spazio e di dimostrare agli altri il suo valore: si fa avanti il Cagliari di Mazzarri che lo schiera subito titolare e gli consegna le chiavi della difesa. Le prime partite sono buone, poi c’è stato un calo (come tutti i calciatori) verso la fine. La stagione termina con la retrocessione che è stata mal digerita dalla tifoseria. Dopo l’avventura in Sardegna è ritornato a Bergamo, anche se di disfare le valigie non ha alcuna intenzione visto che su di lui c’è da registrare il concreto interesse da parte della big italiana.

Lovato, la sua avventura in Champions può continuare

Matteo Lovato © LaPresse

Quella dello scorso anno, molto probabilmente, è stato solamente un assaggio di quello che il futuro gli riserverà. L’avventura di Lovato in Serie A continua e lo farà in un top club che intende acquistarlo in prestito. Si tratta dell’Inter di Simone Inzaghi, alla ricerca di un nuovo centrale dopo l’addio (a parametro zero) da parte di Andrea Ranocchia che ha firmato il progetto del sorprendente Monza di Berlusconi e Galliani.

Previous articleMelissa Satta in bikini tigrato, scollatura senza senso
Next articleWanda Nara, ‘leonessa’ incontenibile: la scollatura è clamorosa – FOTO