Home News Ligue 1, presidente Uefa: “Decisione prematura fermare il campionato”

Ligue 1, presidente Uefa: “Decisione prematura fermare il campionato”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:48
CONDIVIDI
Rinvio Serie A
 @ Getty Images

ENSIONE LIGUE 1, ARRIVA IL RIMPROVERO DEL PRESIDENTE UEFA CEFERIN– Assieme al campionato olandese e a quello belga (il primo, in Europa, a optare per questo tipo di decisione) la Ligue 1 è uno dei tornei che è stato definitivamente sospeso dal governo nazionale. Mentre il Olanda non sono stati assegnati trofei e retrocessioni/promozioni, in Francia il discorso è stato diverso. Si è infatti dato valore alla classifica in essere al momento dello stop.

Sospensione Ligue 1, decisione che fa discutere

Una decisione quella presa dal Governo francese che ha fatto discutere sin dall’inizio. Mentre gli altri campionati top d’Europa attendono e valutano se riprendere o meno (per la Serie A si parla del 13 giugno), la Francia ha “chiuso le porte” del torneo. Nella giornata di oggi sono arrivate le parole a riguardo del presidente della UEFA Ceferin.

Leggi anche–> Serie A, c’è la data per ripartire

Sospensione Ligue 1, le parole di Ceferin

In un’intervista a BeinSports il numero 1 della massima organizzazione calcistica europea ha infatti dichiarato: “A noi come Uefa interessa sapere quale siano le prime quattro squadre classificate, oltre che il team campione. Personalmente credo che l’annullamento della Ligue 1 non sia stata la miglior soluzione, le cose sarebbero potute migliorare. Ma si tratta di una decisione del Governo, dunque club e Lega possono fare poco”.

Leggi anche–> Serie A, le ultime sulla ripartenza

Ligue 1, i gol di Icardi col PSG