Juventus, pazza idea per il post Dybala: la stella del Manchester City?

La Juventus deve necessariamente pensare a un post Dybala, in caso di rottura con l’argentino: assalto alla stella del Manchester City?

Smaltito l’entusiasmo derivante dalle acquisizioni di Vlahovic Zakaria, in casa Juventus è nuovamente giunto il tempo di concentrarsi su un caso spinosissimo come il rinnovo di Paulo Dybala. Il numero 10 della Juventus, che vedrà scadere il proprio contratto tra 4 mesi, è in attesa di novità da parte della dirigenza dopo il brusco stop alle trattative del dicembre scorso. Secondo le indiscrezioni, Arrivabene e Cherubini, vorrebbero proporre all’argentino una proposta al ribasso rispetto a quanto avanzato precedentemente e ciò potrebbe causare una rottura insanabile.

Dybala Juventus
Paulo Dybala, numero 10 della Juventus con il contratto in scadenza © Getty Images

L’argentino potrebbe infatti decidere di rifiutare la nuova offerta avanzata dalla Juve, chiudendo la sua avventura bianconera con un doloroso addio a parametro zero. Inevitabile a questo punto pensare a un’alternativa. La Juventus dovrà portarsi avanti in maniera intelligente per rimpiazzare, nell’eventualità, un calciatore dall’importanza capitale come Dybala. Un’idea stuzzicante potrebbe condurre direttamente a Manchester, sponda City: tra le fila della squadra di Guardiola, spicca un nome che potrebbe rimpiazzare al meglio la Joya.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>>La frase di Cassano che ha fatto infuriare i tifosi della Juventus: è bufera!

Juventus, l’erede di Dybala arriverà dal Manchester City?

Il profilo ideale per l’eventuale sostituzione di Dybala potrebbe essere rappresentato dal portoghese Bernardo Silva, stella della squadra allenata da Pep Guardiola. Il fantasista classe 1994, come confermato dal suo allenatore in conferenza stampa, già la scorsa estate aveva richiesto ufficialmente la cessione. L’eccessiva concorrenza in rosa, in un anno decisivo come quello del mondiale qatariota, aveva spinto l’ex Monaco e Benfica a chiedere di andar via, senza però ottenere il via libera dalla dirigenza. La situazione potrebbe ripresentarsi nuovamente al termine di questa annata: Bernardo Silva potrebbe infatti nuovamente bussare alla porta della dirigenza, chiedendo questa volta con maggiore insistenza il nulla osta per l’addio. E questa volta un diniego potrebbe davvero compromettere i rapporti.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>>Ancora Juventus, mano al portafoglio: Inter gelata e colpo in estate

Bernardo Silva in orbita Juventus? La situazione

Bernardo Silva Juventus
Bernardo Silva, fantasista del Manchester City © Getty Images

I buoni rapporti tra la Juve e l’agente del calciatore, Jorge Mendes, artefice dello storico approdo in bianconero di Cristiano Ronaldo, potrebbero facilitare un’operazione davvero affascinante e ideale per entrambe le parti. La Juventus troverebbe infatti in Bernardo Silva il nuovo numero 10 su cui costruire le fortune dei prossimi anni; il lusitano, troverebbe invece a Torino spazio, fiducia, continuità e un ruolo da leader tecnico che al City è costretto a condividere con gli altri fenomeni della rosa.

Prima però di viaggiare con la fantasia, la priorità assoluta in casa Juve sarà quella di risolvere, in positivo o in negativo, lo spinoso caso Dybala. Solo in caso di rottura, allora, sarà tempo di guardarsi intorno e pensare, perché no, al possibile approdo di Bernardo Silva in bianconero.

Impostazioni privacy