Juventus, Paratici: “Superlega per salvare il calcio. Rispettiamo le idee di tutti, Dybala….”

A pochi minuti dal fischio di inizio di Juventus-Parma, valida per la 32ª giornata di Serie A, Fabio Parati è intervenuto ai microfoni di DAZN. Il CFO della Juventus ha toccato diversi temi, tra cui la Superlega. Ecco le parole del dirigente bianconero.

Calciomercato Juventus
Paratici © Getty Images

Nel corso del prepartita di Juventus-Parma, gara valida per la 32ª giornata di Serie A, Fabio Paratici è intervenuto ai microfoni di DAZN. Nel corso dell’intervista, il dirigente bianconero ha trattato diverse tematiche, soprattutto quello caldissimo riguardante la Superlega che ha caratterizzato le ultime 72 ore della cronaca sportiva e non solo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE ——–>>>  Juventus, tegola per Pirlo: stop per un titolare, niente Parma

Cosa penso della Superlega? E’ un modo per salvare il calcio. Noi restiamo convinti della bontà dell’idea”. Così esordisce il CFO della Juventus. “Questa nuova competizione rappresenta un cambiamento epocale per il calcio. Come tutti i cambiamenti avrebbe avuto il giusto tempo per essere metabolizzato ed accettato. Nel corso degli anni abbiamo vissuto diverse novità che il tempo ci ha aiutato ad accettare, come ad esempio l’ampliamento della Champions anche alle squadre piazzate e non solo ai club vincitori dei campionati nazionali.”

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE ———>>> Calciomercato Juventus, addio possibile per Agnelli: erede a sorpresa

Il dirigente bianconero risponde duramente anche ad Alessandro Lucarelli. Il dirigente del Parma ai microfoni di Dazn aveva aspramente criticato l’idea della Superlega. “Noi rispettiamo le opinioni di tutti. In queste ore abbiamo sentito il parere di molte persone. Quello che mi sento di dire è che prima di dire la propria occorre conoscere l’argomento. Io non parlo di medicina con un dottore, perchè non sono un medico. Detto questo, rispettiamo tutti, a maggior ragione le idee dei tifosi, che in questo periodo ci mancano tanto.”

Nell’intervento di Paratici c’è anche un passaggio su Paulo Dybala. “Dybala è un patrimonio della Juventus. Paulo è importante sia dal punto di vista umano che tecnico.”

 

Previous articleCalciomercato Inter, super offerta per Lukaku
Next articleJuventus-Parma, furia social: attacco a Ronaldo